Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi rivolgo a voi per qualche prezioso consiglio in merito al programma di viaggio di due settimane nel west degli States per due persone.

Il giro previsto consiste in tour dei canyon, Las Vegas, Death Valley, Yosemite e San Francisco, con punto di partenza e di arrivo già prenotati a Los Angeles. Il periodo è dal 29 Agosto al 12 settembre 2015.

Leggendo sul vostro sito ho già provato ad estrarre qualche informazione utile e confido in una vostra saggia revisione!

Ecco la scaletta sintetica del giro, sicuramente migliorabile:

  • 29 Ago – Arrivo a LA alle 14 e partenza immediata per Kingman. In modo da accumulare un po’ di miglia ed avvicinarsi ai canyons;
  • 30 Ago – Meteor Crater, Painted Desert, Petrified Forest e pernottamento a Grand Canyon South Rim;
  • 31 Ago - Grand Canyon South Rim e partenza per metà pomeriggio per la Monument Valley;
  • 1 Sett – Monument Valley, Antelope Canyon (The Wave in caso di pioggia), Horseshoe Bend e diga sul Lago Powell;
  • 2 Sett – Bryce Canyon e pernottamento a Las Vegas;
  • 3 Sett – Las Vegas;
  • 4 Sett – Death Valley e pernottamento da definirsi per avvicinarsi a Tioga Pass;
  • 5 Sett – Mono Lake, Tioga Pass,
  • 6 Sett - Glacier Point e Mariposa Grove;
  • 7-9 Sett – San Francisco;
  • 10-11 Sett – Strada costiera da San Francisco a Los Angeles con tappa a Santa Monica;
  • 12 Sett – Ritorno alle 14 circa.

 

Sapreste dirmi se il giro può essere accettabile per quanto riguarda struttura e tempistiche? Che cosa tagliare e a cosa dare maggior respiro?

 

Molte grazie per il vostro aiuto!

 

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Ci sarebbe da fare qualche aggiustamentino ma la prima cosa che mi salta all'occhio è a page che hai scritto antelope e come alternativa the wave se piove... Ma per vedere the wave che non è page, devi fare la lotteria mensile sul l'apposito sito o in alternativa farla a kanab il mattino stesso che vorresti andarci, quindi non è proprio un alternativa ad antelope, e cosa da ben organizzate prima di partire the wave!!!

Anche il primo giorno che arrivi dopo 12 ore di volo e da vedere se te la senti di macinare miglia verso o fino a kingman. Ed anche la giornata da dedicare a meteor crater - painted desert e pietrifid forest per poi arrivare al gran canyon non mi sembra molto ben organizzata.

Link to comment
Share on other sites

A settembre Mariposa grove dovrebbe essere chiuso per lavori , puoi controllare sul sito del parco. In alternativa c' e ' Toulumne grove.

Bryce canyon lo vedi molto di corsa , ma i giorni sono pochi.

Santa Monica non e' proprio a meta' strada tra Los Angeles e S Francisco, meglio Morro bay

Anche Los Angeles la vedi di corsa, non che ci tenga particolarmente, ma forse si poteva prendere un altro punto di arrivo e partenza, salvo tu non abbia trovato una buona tariffa su L A.

Edited by Realina
Link to comment
Share on other sites

In effetti Dario ha ragione, e i punti che ha sollevato non sono i soli. 

 

Considera che tra Immigration e noleggio auto, uscirai dall'aeroporto almeno alle 16-17 (qui, le 2 di notte) e dovresti guidare per oltre 5 ore e oltre 300 miglia con ore di volo alle spalle. Sarà già un ottimo risultato se riuscirai a uscire da Los Angeles senza addormentarti al volante.  :wink2:

 

Anche il secondo giorno è quasi assurdo: oltre 500 miglia per andare avanti e indietro in Arizona: 8 ore di tempo, senza considerare i tempi necessari a visitare i parchi.

 

Il giro così come lo hai strutturato sembra difficile come tempistiche e rischia di risolversi in una sequenza senza fine di foto dal....parabrezza della macchina in alcune tappe e di visite fin troppo dettagliate in altre.

 

Mi sembra di capire che hai già prenotato i voli, per cui in 12 giorni potresti fare così:

  • 29 Ago – LA
  • 30 Ago – LA - Joshua Tree NP - Kingman
  • 31 Ago - Kingman - Route 66 - Grand Canyon South Rim;
  • 1 Sett – Grand Canyon - Monument Valley;
  • 2 Sett – Monument Valley - Page (Horseshoe bend);
  • 3 Sett – Page (Antelope Canyon) - Bryce Canyon;
  • 4 Sett – Bryce Canyon - Zion - Las Vegas;
  • 5 Sett –Las Vegas - Death valley;
  • 6 Sett - Death Valley - Mono Lake;
  • 7 Sett – Mono Lake - Tioga Pass - Yosemite;
  • 8 Sett – Yosemite - San Francisco;
  • 9 Sett - San Francisco
  • 10 Sett - San Francisco
  • 11 Sett - San Francisco - Monterey - Carmel - Big Sur - Morro Bay
  • 12 Sett – Morro Bay - LA (ritorno alle 14 circa).

 

In questo modo è un po' più equilibrato, anche se comunque tirato. L'unica cosa a cui rinunceresti sono i parchi che avevi messo nel primo giorno, che potresti recuperare dedicando un prossimo viaggio a Arizona e New Mexico in particolare.

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti del vostro supporto! E’ stato fino ad ora molto rapido e di grande aiuto.

Effettivamente il mio timore principale era proprio sui primi due giorni. Con una mole di chilometri quantomeno considerevole immaginavo che sarebbe arrivata la tirata d’orecchie!

Confermo che LA è stata una scelta legata alla convenienza economica del viaggio e non ci è di molto interesse al momento.

Non avevo considerato la tappa Joshua Tree….anche perché ne ho scoperto l’esistenza pochi minuti fa.

Sembra effettivamente meritevole di visita. Poco importa rinunciare a qualche parco se il percorso è un po’ più equilibrato ma mi sarebbe piaciuto dare uno sguardo a Meteor Crater. Dalla mappa non sembra molto distante dal tragitto. Seguendo l’itinerario proposto da room65 sarebbe possibile inserirlo nel percorso del 31 Agosto? Va considerato che non conterei di starci molto; immagino che un’oretta scarsa sia sufficiente.

 

Il mio dubbio sulla nuova proposta riguarda la visita sia al Bryce Canyon che allo Zion; ritenete convenga concentrarsi meglio su uno dei due o sono visitabili entrambi in 1,5 gg circa? In caso di scelta, per quanto personale, quale privilegereste?

 

Per quanto riguarda invece i pernottamenti a Death Valley e Yosemite dove consigliereste di fermarsi?

Link to comment
Share on other sites

Il Meteor Crater dista almeno un'oretta da Williams: tra andata, ritorno e visita perderesti almeno tre ore che, secondo me, ti fanno di gran lunga più comodo per la visita al Grand Canyon. Oltretutto il Meteor Crater è simpatico, ma secondo me non vale la corsa che ti farebbe fare la deviazione.

 

Per gli alloggi, prova a dare uno sguardo qui http://www.usaontheroad.it//index.php?showtopic=14695 .

Link to comment
Share on other sites

Il mio dubbio sulla nuova proposta riguarda la visita sia al Bryce Canyon che allo Zion; ritenete convenga concentrarsi meglio su uno dei due o sono visitabili entrambi in 1,5 gg circa? In caso di scelta, per quanto personale, quale privilegereste?

 

 

In realtà, lo Zion lo vedi (poco) passandoci attraverso, visto che è di strada. A meno che tu non riesca a visitare tutto Bryce Canyon il giorno prima e parta quindi presto per Zion il giorno dopo: in tal caso potresti azzardare il Riverside Trail fino ai Narrows, rapido e suggestivo. Nel mio diario in costruzione trovi qualche foto.  :wink2:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...