Vai al contenuto

pandathegreat

Admin
  • Numero contenuti

    44214
  • Iscritto

  • GIORNI CON PIU REAZIONI

    257

pandathegreat last won the day on Ottobre 17

pandathegreat had the most liked content!

1 Seguace

Su pandathegreat

  • Compleanno 18/10/1967

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Città
    Roma...

Visite recenti

6413 visite nel profilo

pandathegreat's Achievements

Esploratore

Esploratore (10/11)

4,8k

Reputazione Forum

  1. No. o meglio, si fa tutto, ma così fai tutto tra male e molto male. 10 giorni sono perfetti per vedere New York, andare ad ovest in questo modo è un enorme perdita di tempo e di denaro. Se proprio vuoi ridurre all'osso un viaggio all'ovest, allora fai A/R su Las Vegas e usi 5 o 6 giorni per fare il giro dei parchi e il resto del tempo lo trascorri a Las Vegas.
  2. Purtroppo quest'anno è così, ho provato in tutti i modi possibili e immaginabili, ma non ho trovato tariffe convenienti, sia con i broker, tipo rentalcars e drive-usa.de, sia direttamente con le compagnie di noleggio. Il prezzo migliore l'ho trovato prenotando sul sito di American Express, per una Prius.
  3. Drive-usa.de, sono molto precisi, hanno tutte le assicurazioni che servono e il noleggio è rimborsabile fino all'ultimo momento. Solo che quest'anno è un disastro, ci sono dei prezzi folli. Dai un'occhiata, poi prova anche su rentalcars.com e sui siti delle compagnie di noleggio. Mi sembra che la Hertz stia facendo buoni prezzi sulle Prius. Inviato dal Millennium Falcon
  4. Ciao, potrebbe essere questo? http://www.usaontheroad.it/topic/11625-dove-richiedere-materiale-cartaceo/page/3/?tab=comments#comment-420546 è un post abbastanza vecchio, non so se ci sono info aggiornate.
  5. Io cerco le offerte su kayak o su skyscanner, che fungono da aggregatori, mostrandoti i prezzi migliori in giro, mandandoti poi al sito dell'offerta. Non sono mai riuscito a prenotare con loltravel, gotogate e travelgenio, ma vista la situazione particolare, in questo momento è meglio prenotare sul sito della compagnia aerea, sempre però passando da skyscanner o kayak. Per quanto mi riguarda, io prenoto sempre tutto in anticipo, risparmi un sacco di tempo e di ansie. Anche l'auto la prenoto sempre in anticipo, secondo me, il migliore è drive-usa.de, che però richiede il pagamento anticipato (ma la cancellazione è gratuita). Puoi provare anche su rentalcars.com, sul sito di Alamo.com. Prima della pandemia, ho acquistato delle buone offerte volo+auto direttamente sul sito della British Airways, davvero molto convenienti. c'è il nostro UOTR_Advisor, magari non è aggiornatissimo, però ci sono parecchie indicazioni. Io ho sempre il navigatore, mi preparo il viaggio su: https://www.myscenicdrives.com/road-trip-planner che permette di esportare un file con i POI da caricare direttamente sul navigatore. Per ogni giorno inserisco le destinazioni in sequenza e via, senza problemi di rete, raggiungibilità e caricamento mappe. Uso il wifi la sera in albergo, in caso di necessità, attivo l'offerta del mio operatore che è giornaliera. Ho una reflex e svariati obiettivi, caricabatterie, un tablet, un HD per fare il backup ogni sera, gli ebook... tutto nello zaino e via. Quest'anno è difficile fare una stima, per un viaggio abbastanza simile al tuo, ma con qualche giorno di meno, ad ottobre, siamo a circa 2000€ solo di hotel per 2 persone, alcuni con la colazione inclusa. Molte strutture sono ancora chiuse, gli hotel a Boston sono davvero cari.
  6. Ciao e benvenuto! Di solito il noleggio in Canada è più caro e non ha le stesse coperture del noleggio negli USA. Inoltre, partendo da Boston puoi risparmiare 3 giorni di noleggio (e di parcheggio!). Nulla, quando l'ho chiesto al noleggiatore di New York, lui mi ha risposto "have a nice trip". Ti conviene comunque avvisarlo quando ritiri l'auto. Dipende da quanto ti piace guidare, se sei un appassionato di foto, se riesci a partire presto al mattino e quante ore di luce hai a disposizione. Non ho visto la parte canadese, ma ho visto che hai escluso le cascate del Niagara... sarebbe un peccato, perché comunque sono uno spettacolo. 1 Ita - Boston 2 Boston 3 Boston 4 Boston - Plymouth 5 Plymouth - Nantucket (attenzione ai traghetti) 6 Nantucket - Mystic (è più carina di New London) 7 Mystic - Watkins Glen (Finger Lakes) 8 Watkins Glen - Niagara (lato canadese) 9 Niagara - Toronto 10 Toronto 11 Toronto - Thousand Islands 12 Thousand Islands 13 Thousand Islands - Montreal (Ottawa non mi ispira tanto) 14 Montreal 15 Montreal - Barre - Montpelier 16 Montpelier - Salem 17 Salem - Boston - Ita Se hai qualche giorno in più, puoi aggiungere una notte a Ottawa e magari una in Vermont. Ah, dimenticavo Lake Placid... puoi inserirla invece del passaggio in Vermont e da qui puntare la cittadina di Concord in Massachusetts prima di ripartire per l'Italia
  7. Beh, invecchiando si torna un po' bambini, potrebbe essere un idea! Prima di tutto, ti conviene stipulare un'assicurazione adatta a loro e che copra eventuali patologie pregresse. Una volta c'era la Globy Rosso, credo che abbia cambiato nome. Poi, bisogna vedere che tipi sono, se sono dei viaggiatori o se amano la classica vacanza al mare, ombrellone e pensione completa, se gli piacciono i musei o se amano assaggiare cose diverse. Con mia madre, sarei molto in difficoltà, perché se la sposti da sotto l'ombrellone, per lei non è vacanza e nei musei c'è entrata solo perché da solo non mi facevano andare. In base a questo, puoi decidere se è meglio cambiare alloggio ogni sera o se è meglio un tipo di viaggio "ridotto" con delle escursioni leggere. Se ai tuoi piace comunque vedere, magari puoi pensare ad un classico tour del west, facendo delle pause un po' più lunghe, prevedendo ogni tanto 2 giorni di sosta... ad esempio a Page o al grand canyon ed evitare di fare le smacchinate.
  8. Tra il momento del tramonto e il momento del buio passa un po' di tempo. Se dormi al Grand Canyon Village o a Tusayan, in 10 minuti sei in hotel. Se invece sei a Williams o a Cameron, no. Per il tramonto al Glacier Point, a Yosemite, la strada per scendere è talmente trafficata che l'unico problema è proprio l'affollamento fino all'uscita dal parco. Ci sono i Mammoth Lakes, c'è Lone Pine col museo del cinema western, c'è il campo di prigionia di Manzanar, c'è il Mobius Arch, c'è la spianata dell'Owens Lake... c'è da passarci una settimana, avendo tempo. Ma se non ce l'hai, personalmente preferisco arrivare nella Death Valley nel tardo pomeriggio, per cominciare a vedere qualcosa.
  9. Ma l'alba in estate la fanno ad orari improponibili! Questo significherebbe mettersi in macchina alle 4 e guidare di notte... Questo non te l'avevamo proprio detto... guidare di notte è davvero sconsigliato, soprattutto nelle vicinanze dei parchi. Ci sono tanti animali liberi, dal leprotto al cervo... solo che se investi un leprotto, povero leprotto, se investi un cervo, beh, c'è una bella differenza. No, niente googlemaps, ho un garmin e in fase di pianificazione carico tutti i waypoint. troppe tirate, le uniche che puoi fare senza troppi patemi d'animo sono da Bodie alla Death Valley e dalla monument a Chinle
  10. Oakland è una delle città a più alto rischio criminale negli USA. Poi hai solo un giorno a San Francisco, sinceramente non dormirei altrove. Per questo ti consigliavo 2 notti in 2 punti diversi, la prima vicino alla Yosemite Valley, la seconda nella zona di Lee Vining. Hai 2 mezze giornate abbondanti per vedere Yosemite, riesci a fare i punti salienti, visiti con calma Bodie e poi scendi verso la Death Valley. Considera che Yosemite è grande quanto la Val d'Aosta e se non trovi da dormire all'interno, non è difficile farsi 2 ore di macchina per arrivare al parcheggio della Valley. Nemmeno io, a me piace, ma farlo da solo per tanti giorni consecutivi, con la neomoglie che dorme accanto, su delle strade che in alcuni casi sono di una rottura di balle micidiale, è davvero pesante. Perchè avvicinamento e non arrivo al grand canyon? In tanti parchi i momenti migliori sono alba e tramonto, dormire a 100km dal parco non è la soluzione giusta. Gooseneck non è niente di che, Muley Point molto bello, ma non lo fai con una berlina, stesso discorso per la Valley of The Gods: https://www.youtube.com/watch?v=0VIj-LEAgHs prova a vedere verso il minuto 3:17... Allora... per dirlo in parole povere. Tagliatelle con i funghi, bistecca, e gelato sono buonissimi, presi singolarmente... Se li frulli insieme sono commestibili, ma il gusto ne perde notevolmente. Il viaggio con ovest, est, sud est, niagara e chicago è un frullato di tagliatelle, bistecca, gelato, liquirizia e gamberetti.
  11. Giusto per darti un'idea, l'itinerario che farei io sarebbe questo: 21 Ita - SF 22 SF 23 SF 24 SF - Yosemite 25 Yosemite - Lee Vining 26 Lee Vining - Death Valley 27 Death Valley - Las Vegas 28 Las Vegas - Havasupai 29 Havasupai 30 Havasupai - Grand Canyon 31 Grand Canyon - Page 1 Page - Zion 2 Zion (se vi piacciono i trail, altrimenti anche Page va bene) 3 Zion - Monroe Hot Spring (O Bryce) 4 Monroe - Monument Valley 5 Monument Valley - Chinle 6 Chinle - Santa Fe 7 Santa Fe (ci sono delle cose molto interessanti lì intorno) 8 Santa Fe - Amarillo 9 Amarillo - Oklahoma City 10 Oklaoma City - Springfield 11 Springfield - St. Louis 12 St. Louis - Chicago 13 Chicago 14 Chicago 15 Chicago - Detroit (o simili) 16 Detroit - Niagara 17 Niagara 18 Niagara - NY 19 NY 20 NY 21 NY 22 NY 23 NY 24 NY - Italia Ogni tanto ci vuole un giorno di riposo, altrimenti con un mese sempre in giro rischiate di stancarvi, ecco perché ho messo 2 notti a Zion (o Page) e Santa Fe. Le 2 notti a Niagara sono un po' troppe, magari potreste farne una in più a San Francisco o Las Vegas, oppure spezzare il viaggio da Niagara a NY, o ancora, per aggiungere un giro al Sequoia. Dai uno sguardo ai diari, sono la fonte principale di informazioni e di spunti per un viaggio del genere.
×
×
  • Crea Nuovo...