Jump to content

Texas, Louisiana e un po' di musica...


Monica405

Recommended Posts

6 ore fa, room65 ha scritto:

Io invertirei il giorno 4 e il 5.

sì in effetti potrebbe essere un'ottima soluzione.

Gli outlet di San Marcos erano un di più, giusto perchè eravamo in zona. 

In ogni caso di outlet ce ne sono diversi lungo il nostro percorso quindi qualche breve sosta di shopping si dovrebbe riuscire a fare.

 

6 ore fa, luisa53 ha scritto:

I Bayous per me sono molto belli per il paesaggio

ne sono sicura, in effetti se ricavassi una mezza giornata da qualche parte inserirei di sicuro un tour.

 

Ma ci credete che ho l'ansia a prenotare i voli??!...sto proprio invecchiando! :old:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Il mio weekend è cominciato moooolto bene!!

Presi i voli!! :Groupwave:

 

Bologna-Francoforte-Dallas

Atlanta-Francoforte-Bologna

 

Lufthansa a 972€ a testa compreso di bagaglio in stiva.

Non è poco, ma il mio obiettivo era restare sotto ai mille e fino a ieri non era stato possibile con nessuna compagnia nemmeno senza bagaglio in stiva.

 

Dalla prossima settimana si inizia seriamente a programmare e prenotare auto ed hotel! 

 

  • reaction_title_1 6
Link to comment
Share on other sites

Il 6/3/2024 at 10:03, Monica405 ha scritto:

Per il momento non vorrei fissare il tour nei Bayous

Non è proprio il classico bayou, ma nelle vicinanze di Mobile c'è Bayou La Batre, città natale di Benjamin Buford Blue, meglio conosciuto come Bubba, famosa anche per la Bayou Seafood Company, dove abbiamo mangiato il più strepitoso po-boy del viaggio!

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Sì vero, considerando che ci sono i bagagli è stato quasi un miracolo trovare sotto i 1000€ e poi con Lufthansa che finora era tra i più cari.

 

E' stato veramente un caso, venerdì sera mi sono seduta davanti al pc ho detto quasi scherzando: adesso trovo un volo a meno di 1000€ anche con i bagagli, anche se nel weekend in prezzi aumentano! E così è stato 😂, non ci potevo credere.

 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Eccomi di nuovo qui...i mesi e le settimane passano e io devo ancora prenotare gli ultimi 2 hotel. :51_scream:

In realtà li ho già individuati e sto aspettando qualche offerta...

 

Alla fine questo sarà l'itinerario:

 

1. Arrivo a Dallas (pernotto a metà strada tra Dallas e F.Worth)

2. Dallas e Fort Worth (pernotto a metà strada tra Dallas e F.Worth)

3. Spostamento ad Austin e visita della città (315 km) (pernotto Austin)

4. Hill Country: Luckenbach, Fredericksburg, Comfort, Boerne, e Rodeo a Bulverde in serata (324 km) (pernotto tra Bulverde e San Antonio)

5. San Antonio, visita della città (215 km)(pernotto tra San Antonio e Houston)

6. Spostamento a Houston e visita della città e della NASA (391 km) (pernotto a Lake Charles, LA)

7. Spostamento verso NOLA con soste al Jungle Garden e fabbrica del Tabasco. Pomeriggio e serata a NOLA (387 km) (pernotto NOLA)

8. Mattina a NOLA, pomeriggio Oak Alley Plantation, e spostamento a Baton Rouge (173 km) (pernotto Baton Rouge)

9. Baton Rouge, Natchez e avvicinamento a Memphis (317 km) (pernotto Clinton, MS)

10. Spostamento a Memphis e visita della città (340 km) (pernotto Memphis)

11. Visita di Graceland e trasferimento a Nashville (375 km) (pernotto Nashville)

12. Nashville (pernotto Nashville)

13. Spostamento ad Atlanta (405 km) (soste lungo il percorso da decidere) Atlanta

14. Atlanta Atlanta

15. Volo di rientro

 

Mentre stavo iniziando a preparare il travelbook mi è sorto un dubbio...ma se io saltassi la Hill Country? Ne ho letto belle cose, ma il mio dubbio riguarda sia la stagione (in agosto potrei trovare tutto il paesaggio rinsecchito) sia il fatto che secondo me ho poco tempo da dedicare a Dallas e Fort Worth in quanto vorrei vedere qualche museo oltre a quello di JFK.

Se cambiassi i primi giorni così? Che dite?

 

1. Arrivo a Dallas (pernotto a metà strada tra Dallas e F.Worth)
2. Dallas(pernotto a metà strada tra Dallas e F.Worth)
3. Mattinata a Fort Worth e a arrivo ad Austin a fine pomeriggio (315 km) (pernotto Austin)
4. Mattinata ad Austin e pomeriggio Gruene, Boerne e poi Rodeo a Bulverde in serata (250 km) (pernotto tra Bulverde e San Antonio)

5. San Antonio, visita della città (215 km)(pernotto tra San Antonio e Houston)

 

Link to comment
Share on other sites

Capisco le tue perplessità sulla possibilità di trovare il paesaggio rinsecchito e i tuoi dubbi sul poco tempo da dedicare a Dallas ma la Hill Country con i suoi paesaggi ed i vari paesotti merita proprio di essere vista...Personalmente farei fatica a toglierla.

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo con Cris, visita la Hill Country.
Al limite puoi dedicare un po' di tempo in più a Dallas o a Forth Worth la mattina in cui partite per Austin che secondo me si visita in pochissime ore. Comunque un giorno per Dallas e Forth Worth è sufficiente.
Dopo il rodeo riuscireste ad andare a San Antonio? Perché il River Walk merita di sera, durante il giorno secondo me non rende più di tanto.
Io sostituirei la visita della fabbrica di tabasco con un giro in un bayou.

Inviato dal mio 2201117TY utilizzando Tapatalk

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Sì eventualmente dedicare a Dallas e/o Fort Worth anche un po' della mattinata del 3° giorno è una buona idea.

Per ora ho l'hotel esattamente nel mezzo tra le due città lungo la I-20, magari se trovo un'offerta mi avvicino di più a una delle due per aver anche qualche ora in serata. Il problema è che gli hotel in centro sono inavvicinabili ☹️

 

Oggi per curiosità ho guardato il meteo attuale di Dallas....massime fino a 39 gradi e "Excessive Heat Warning" :2_grimacing:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Sempre io...mi servirebbe un altro dei vostri preziosi consigli.🥰

 

Sto definendo gli ultimi dettagli e preparando il travelbook e, più leggo e studio di Atlanta, più trovo motivi per non andarci 😧.

Avevo sempre avuto in mente Atlanta per visitare la sede della CNN, ma da tempo i tour sono definitivamente sospesi e se ho ben capito la sede è proprio chiusa.

Per il resto leggo di zone poco pulite e strade poco sicure e parecchie recensioni degli hotel di downtown raccontano di auto ritrovate con i finestrini rotti.

 

Ad oggi la fine dell'itinerario è la seguente:

12. Nashville (pernotto Nashville)

13. Spostamento ad Atlanta (405 km) (soste lungo il percorso da decidere - Jack Daniel's...) Atlanta

14. Atlanta 

15. Volo di rientro

 

Ma se facessi invece così?

12. Nashville (pernotto Nashville)

13. Spostamento a Birmingham (AL) con sosta alla distilleria del Jack Daniel's (369 km) (pernotto Birmingham)

14. Birmingham -> Atlanta con visita veloce di downtown (236 km) (pernotto periferia di Atlanta)

15. Volo di rientro nel pomeriggio; la mattina potrei fare un'ultima visita ad Atlanta (ad esempio Martin Luther King, Jr. National Historical Park, oppure Atlanta History Center). Mi interesserebbe vedere anche il BAPS Shri Swaminarayan Mandir, ma da downtown sono 70 km a/r....devo capire se ne possa valga davvero la pena. 

Link to comment
Share on other sites

Già nel 2014 fra il Flatiron Building e il Capitol la zona non era particolarmente sicura, quindi posso immaginare che la situazione sia peggiorata. A noi era sembrata più elegante la zona di Midtown ma sono passati dieci anni e non so come sia oggi.
Secondo me puoi optare per la soluzione con pernottamento a Birmingham.
I dintorni di Atlanta sono molto verdi; ricordo quartieri con case stupende che abbiamo attraversato per raggiungere la Stone Mountain, una montagna che sembra la risposta dei confederati al Mt Rushmore.
Sicuramente ad Atlanta dovete visitare il Martin Luther King National Historical Park.

Inviato dal mio 2201117TY utilizzando Tapatalk

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Ti preoccupi di Atlanta e lo capisco, ma Birmingham (AL) è costantemente da anni in cima alla lista delle città più pericolose negli Stati Uniti. Sia per reati contro le persone che le proprietà. Ovviamente basta prestate attenzione, ma statisticamente Birmingham è peggiore di Atlanta... e di molto.

Sent from my SM-A326U using Tapatalk

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie dei riscontri.

In realtà poi avevo comunque deciso di saltare Birmingham perchè ci passerei di lunedì ed è tutto chiuso.

Ora sto pensando di fare Lynchburg, Huntsville (U.S. Space & Rocket Center) e poi andare verso est attraversando Fort Payne + Little River Canyon o in alternativa DeSoto SP + Lookout Mountain Pkwy + Mentone.
Dopo mi fermo a pernottare a nord di Atlanta (Marietta?).
Il giorno dopo visito il minimo indispensabile di Atlanta downtown e cerco da dormire vicino a un mall così l'ultimo giorno, prima del volo di rientro, facciamo gli ultimi acquisti. 

Link to comment
Share on other sites

Noi nel 2017 siamo arrivati ad  Atlanta da Memphis via Tupelo e Birmingham che abbiamo lasciato in fretta e furia tanto non ci è piaciuta. Ad Atlanta in un giorno ci siamo attenuti ai must: cocacola world, acquario, CNN. Non abbiamo avvertito particolare insicurezza, ma i tempi cambiano per cui oggi non saprei consigliare. Vero è che abbiamo alloggiato a Buckhead, zona residenziale che ci è piaciuta molto. Poi siamo ripartiti per la folle Nashville, con stop alla distilleria Jack Daniel's con visita guidata che ci è piaciuta molto e poi Chattanooga con visita delle Ruby Falls (niente di imperdibile) del trenino e della città in cui abbiamo goduto di una piacevole serata all'aperto.

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Sì infatti nella zona di Buckhead ho individuato un paio di hotel, li sto monitorando sperando in qualche offerta perchè i prezzi sono piuttosto alti in quella zona (ma almeno molti hanno il parcheggio gratuito).

Per Atlanta pensavo anch'io di limitarmi a Cocacola world, acquario e Martin Luther King National Historical Park.

 

Atlanta l'ho inserita perchè dopo Nashville non avevo voglia di tornare indietro fino a Dallas per chiudere il cerchio (il volo di rientro da Nashville era solo con minimo due scali e non abbiamo più l'età 😆).

Onestamente, però, nel mio immaginario tutto avrei pensato tranne che fosse una città poco sicura, almeno in centro.

Meglio così, ne approfitterò per arrivarci in tutta calma dedicando un po' di tempo al nord dell'Alabama....aggiungo un'altra stellina agli stati dove sono stata 😉

 

Avevo considerato anche l'opzione di passare per Chattanooga, ma devo dire che, in effetti, non ho trovato nulla di particolarmente imperdibile o interessante.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...