Vai al contenuto

sfex

UOTR People
  • Numero contenuti

    313
  • Iscritto

  • GIORNI CON PIU REAZIONI

    2

sfex last won the day on Dicembre 15 2019

sfex had the most liked content!

Reputazione Forum

61 "Mi piace" ricevuti sui miei messaggi

Su sfex

  • Rank
    Turista da agenzia

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Città
    L'Aquila

Visite recenti

506 visite nel profilo
  1. L'assicurazione molto probabilmente, non ti risarcira' prima della data partenza del volo anche perché una eventuale cancellazione da parte della compagnia potrebbe intervenire nel frattempo ...e "giovare" a entrambi.
  2. Secondo me ti conviene comunque "denunciare il sinistro". Infatti se non lo fai e lo stato di epidemia/pandemia dovesse protrarsi, la copertura potrebbe esserti rifiutata poiché non lo hai denunciato nel termine. Con le assicurazioni bisogna sempre cautelarsi rispetto all'interpretazione più sfavorevole all'assicurato.
  3. Scusate ma una botta di 🇮🇹"ITALIA first!" 🇮🇹 no?
  4. @cohibia @Vale23 @ery85il dpcm dell'8.3.2020 in proposito prevede: s) qualora sia possibile, si raccomanda ai datori di lavoro di favorire la fruizione di periodi di congedo ordinario o di ferie; è una misura a doppia finalità: - riduce la compresenza in ufficio e dunque le probabilità di diffusione del contagio, anche in itinere; - consente ai datori di lavoro di ammortizzare parte delle spese in circostanze di ridotta operatività. Se riuscite a trovare soluzioni condivise in momenti come questi è auspicabile... se poi le ferie sono già state formalizzate è c'è
  5. TTG/sole24ore/guidaviaggi riportano il comunicato di Norwegian che segue. Norwegian ha deciso di cancellare 22 voli a lungo raggio tra l’Europa e gli Stati Uniti nel periodo compreso tra il 28 marzo e il 5 maggio. Le rotte interessate dalle modifiche sono: Roma-Los Angeles; Roma-Boston; Roma-New York (un numero inferiore di frequenze per alcune settimane, su tutte queste tratte) e Londra-New York (le tre frequenze giornalieri passano a due in alcuni giorni). I passeggeri coinvolti dalle modifiche saranno avvisati direttamente dal vettore. «Data l’incertezza e il continuo impatto sull
  6. Non ho letto il contratto che disciplina gli acquisti di biglietti aerei con expedia. Non so dunque la disciplina concreta. So (l'ho esercitato un paio di volte -una con booking) che il chargeback è previsto per acquisti/servizi pagati senza che la prestazione corrispettiva sia poi consegnata/erogata. In sostanza è una contestazione della spesa che determina l'inversione dell'onere della prova: 'io dico alla società che dovrà pagarti per conto mio di non farlo perché non mi hai dato il prodotto/servizio pagato. Nelle more il pagamento è sospeso è la somma è riaccreditata. Io ti pagherò se tu d
  7. @webba2000 Non è chiaro: sarai rimborsato? Nel caso in cui non sia così, se hai pagato con Amex potresti chiedere un chargeback: se sei nei 60 gg dall'estratto conto di solito non ci sono problemi. Comunque il chargeback lo puoi chiedere nei 13 mesi (il rif.to dovrebbe essere all'art. 25 del d. L.vo 27 gennaio 2010 n.11).
  8. È in liquidazione. Sembra che i titolari di biglietti saranno riprotetti o rimborsati... https://www.corriere.it/cronache/20_febbraio_11/air-italy-lascia-aerei-terra-piano-straordinario-35-mila-passeggeri-8cf03322-4cc2-11ea-abdf-2e1b18f873ec.shtml Nel dubbio forse è meglio valutare un chargeback via carta di credito
  9. Noi l'abbiamo presa lo scorso anno per Miami(FLL), dopo tre riprogrammazioni di giorni/orari (avevamo il diretto da Fco, poi cancellato, abbiamo ripiegato su quello con scalo a Copenhagen, poi cancellato, alla fine siamo stati costretti a fare scalo al Oslo, l'alternativa era annullare), siamo riusciti ad andare e tornare senza problemi (ma che ansia ...) La compagnia attraversa una crisi importante di cui gli avvenimenti degli ultimi tempi non favoriscono il superamento. Abbiamo constatato che in Norvegia è una compagnia molto utilizzata e le politiche di risanamento sembrano effettive,
  10. @papinist giusto...comunque c'era un buon volo lufthansa che poi è scomparso... in ogni caso rispetto a quanto ho rilevato prima di natale i prezzi sono più alti di circa 20% e io, una volta che ho visto un prezzo, non ce la faccio a spendere di più. Se così rimangono, visto che usufruisco dell'offerta "pago x4" mi sa che porto tutti a raccogliere la lavanda in Provenza...
  11. @papinist scali e orari decenti a €536 nelle stesse date: https://www.budgetair.it/flightresults?adt=2&chd=0&cls=Y&inf=0&out0_arr=LAX&out0_arr_all=true&out0_date=2020-06-02&out0_dep=FCO&out0_dep_all=false&in0_date=2020-06-23
  12. @Vale23: e sono sintesi perfetta... per cui quando hai fatto un paio di volte "wow...+che cavolo..." temi che per quanto bello possa essere, un otr monotematico, non regga il confronto!
  13. Comunque il dilemma tra viaggio solo parchi e il mix con le città anche noi lo abbiamo. I parchi (Real America in questo caso) sono davvero belli e unici, ma le curiosità, gli aspetti "strani" e spesso divertenti che si colgono in città che il più delle volte non hanno nemmeno la metà del fascino della cultura e dell'arte di buona parte delle città europee rendono gli otr la vacanza che magari non è riposante fisicamente ma mentalmente stacca dalla routine quotidiana, forse, per molti di noi, già dalla progettazione/pianificazione.
×
×
  • Crea Nuovo...