Vai al contenuto

Info per noleggio auto (e preventivi)


MIKE123456789
 Share

Post raccomandati

Ciao a tutti,

è da tantissimo tempo che vi seguo e ormai mi sto decidendo sempre di più ad affrontare il mio primo viaggio on the road negli States.

Ho bisogno di alcune informazioni, che vi chiederò qua e la nelle varie categorie.

La Prima riguarda il noleggio auto:

Sto guardando nel sito della alamo, che mi sa di più affidabile (mia senzazione). Noleggerò un auto intermedia per 10 giorni. Premetto che ho 23 anni ,quindi pagherò il surplus necessario. Pensavo di prendere il navigatore.

Quello che vi chiedo è se compreso nel prezzo ho le varie assicurazioni ? (furto, incidenti provocati da me o terzi, problemi alla vettura quindi assistenza ecc).

Non vorrei trovarmi negli states senza le opportune precauzioni e di dover stipulare le assicurazioni la, dato che il mio inglese è molto elementare vorrei fare tutto da qui e soprattutto in italiano. La mia paura è di non capire se stipulo assicurazioni davvero necessarie o evitabili.

Grazie

Mike

Modificato da fraxnico
Link al commento
Condividi su altri siti

io ti consiglio di prenotare tramite broker tipo enoleggioauto, economiccarrentals o skyscanner, hai naturalmente tutte le assicurazioni necessarie e paghi molto meno ch eprenotando direttamente tramite un'agenzia di noleggio. per il navigatore, visto quello che te lo fanno pagare, monta le mappe usa se ce ne hai uno a casa oppure appena arrivi negli states lo compri da wallmart ed hai già le mappe usa su, costa molto meno che noleggiarlo ed una volta a casa te lo ritrovi, devi solo aggiungerci le mappe italiane. prendine uno con la scheda di memoria naturalmente per poter fare questo lavoro

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo con acfraine, anche perchè spesso Enoleggio usa proprio la Alamo, o la Dollar che è sullo stesso livello.

Nei preventivi enoleggio è tutto compreso tranne eventuali drop-off e i guidatori aggiuntivi (se non sbaglio gli underage vengono invece conteggiati). Con il sito Alamo non ricordo, ma di solito è chiaramente indicato nel preventivo cosa c'è compreso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quelle che fornisce Enoleggio sono già complete.

Domanda da uno che ha SEMPRE noleggiato ALAMO (mi sono trovato sempre benissimo...magari spendendo un'po' di +)

Con enoleggiauto e' inclusa l'assicurazione EP (extended protection)?

Il gps ...come si include??? non ho trovato caselle da spuntare!!!???!!!

siccome ti dicono con quale compagnia hai noleggiato solo dopo aver "prenotato" ( ...o sbaglio????) qui mi sorge un problema!!!!

allora il drop-off lo pago direttamente alla compagnia al mi arrivo...BENE

questi sono i drop-off x DALLAS -LAS VEGAS

ALAMO 500$

HERTZ 300$

AVIS 300$

sarebbe una fregatura sapere DOPO aver prenotato che ti hanno dato ALAMO..e dover pagare 200$ in +

questo e' il motivo per cui cerco alternative alla mia "affezionatissima Alamo" : Chessygrin :

schiaritemi le idee

TAHANXXXX : Thumbup :

Link al commento
Condividi su altri siti

E' vero che con i broker i prezzi sono imbattibili...però sono convinto che eliminare tutti gli intermediari,nei noleggi auto,possa essere un'idea vantaggiosa,soprattutto nel caso dovesse succedere qualcosa(incrociamo le dita,ovviamente).

Voglio dire che se c'è da contrattare,contestare,"cipollare" in generale,avere a che fare direttamente col noleggiatore dà più garanzie:ho visto(2 volte su 2)guardare sempre con sospetto il foglio di noleggio con scritto enoleggio-traveljigsaw ecc....ed alcuni amici(che avevano avuto un piccolo tamponamento)hanno avuto qualche grana burocratica in più x chiudere la questione.

Non voglio assolutamente parlare male dei broker(mai avuto problemi),però vorrei anche spezzare una lancia in favore del noleggio diretto:io,la sensazione di essere più curato/seguito/sentirmi meno di 2°scelta,l'ho avuta....specialmente quando ho fatto il noleggio di 83 gg,dove ha avuto tutti i problemi di questo mondo con l'auto...però ho avuto un servizio d'assistenza semplicemente perfetto a livello telefonico e pratico,oltre che una gentilezza ed una solerzia encomiabili.A El Paso,mentre mi sostituivano la macchina(20 min in tutto,e no problem ovviamente),sono stato persino invitato nell'ufficio della manager Lupita(ovviamente messicana),a bere un caffè insieme e a chiacchierare del più e del meno....x carità,cavolate,però mi hanno messo a mio agio e sono stati effecienti.

Poi capisco che il mio fosse un noleggio particolare e tutto quanto(prepagato in toto x 83 gg),però è anche vero che ero un ragazzo di 25 anni solo,straniero e sul confine messicano...e potevano fregarmi od inventarsi tariffe aggiuntive di sostituzione a piacere,ma non l'hanno fatto.Dopotutto ero in difficoltà,avrei anche cacciato soldi x risolvere e velocizzare il tutto,ma non è stato necessario.In fondo,x quanto uno può saperne di inglese,non è poi così scontato avventurarsi in una conversazione a proposito del contratto,delle sigle e dei termini legali di un noleggio...

Confermo(a mio parere)che Alamo ha il sito pià chiaro,che elenca voce x voce le varie assicurazioni,compresa un bellissimo "Collision Damage Waiver FULL",e quel full lo scrivono veramente in pochi....

Anche il sito Hertz non è male,ma parliamo di maggiore qualità quindi è più caro.

Economicamente(secondo me)inavvicinabile Avis,con spesso dei prezzi palesemente più alti degli altri,e non di poco...saranno anche macchine nuove e più belle,però ci vanno giù pesante!

E poi,come insegna il buon SteveUSA,bisogna sempre fare un buon "siparietto"al bancone,tentando di ottenere la stessa macchina ad un prezzo minore,oppure un bell'upgrade allo stesso prezzo,magari minacciando di rivolgersi alla concorrenza od alzando un pò la voce chiedendo di parlare con un manager...ottimi consigli!(solo quando ci si accorge che tentano di fregarti,ovvio).

Ho una domanda,che mi interessa:com'è la storia che si può evitare l'Exstended Protection col noleggio attraverso la formula Silver di Viaggi Sicuri?

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

@ Daphne,la EP ( extended protection ) copre la spesa per gli oggetti personali che lasci in macchina, la Silver di Viaggisicuri,mi pare che ti copra questa spesa fino a 1000 euro se non sbaglio. Quindi non ha senso a mio avviso aggiungerla.

@Arizona, enoleggio da' il meglio di se prenotando la tua auto telefonando al numero verde e ti dicono subito con che compagnia te la danno,e se gli dici che vuoi alamo,loro te la danno con la alamo o se ne vuoi un altra,basta fargielo sapere,ma puoi farlo solo telefonicamente.La EP non e' mai inclusa con enoleggio,e la devi richiedere in loco come anche il navigatore,e ti posso garantire che non c'e' problema ad averlo nemmeno in alta stagione,visto che a me in agosto lo propongono sempre.

Klasan si riferisce alle assicurazioni che ti salvano la pellaccia...tipo se fai del male a qualcun altro o per i danni al veicolo stesso...con enoleggio sei tranquillo su tutto. Non sei coperti tu che guidi e ti fai male,ma siccome fai un'assicurazione sanitaria il problema non si pone.

Per quanto riguarda TED,il uso discorso puo' anche essere condivisibile,ma ti posso garantire che anche con un broker problemi non ne hai in nessun caso...

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi permetto di contraddire Ted: il primo anno ho noleggiato direttamente con Alamo e mi hanno trattato da cliente normale (pagando cmq il doppio di quanto speso con broker), l'anno dopo ho noleggiato con broker e...mi hanno trattato esattamente come l'anno prima e problemi con l'auto ne ho avuti eccome! temperatura esterna a LV di 48 °C e mi si è rotto il condizionatore...cambiato l'auto con una di cat. superiore senza pagare differenza (gli ho fatto pesare il disservizio che mi avevano dato e il rischio di danni al bimbo). Il gg. dopo è rimasta in panne mia sorella con la sua di macchina...cambiata senza problemi. Anche l'anno scorso ho di nuovo noleggiato con broker e non ho avuto nessun problema.

Di drop of mi sembrano cifre davvero molto alte quelle scritte qui sotto!

Io l'anno scorso ho speso 150$ da Salt Lake city a Denver. Noleggiato c/o Alamo broker autoescape (enoleggio non mi garantiva un suv)

cicci

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh ragazzi, alla fine di tutto voi mi confermate che se dovessi prenotare con enoleggio (tralasciando prezzo ventaggioso o meno) sono coperto da tutti i possibili rischi? Volevo poi anche fare l'asssicrazaione per oggetti in macchina. Questa come si chiama? Eì già compresa nel "pacchetto"? In + dovrò fare in loco il guidatore aggiuntivo + 2 guidatori sotto i 25? Mi partirà un casino, so già!

Link al commento
Condividi su altri siti

Oppure a casa potete caricarvi le cartine degli states sul vostro se già ne avete uno.

cicci

l'unico problemi che in alcuni stati in usa, o forse in tutti ora non ricordo è vietato attaccare oggetti al parabrezza quindi i navigatori come il mio garmin col supporto a ventosa sarebbero vietati

Link al commento
Condividi su altri siti

con la PtCruiser appiccicai il navigatore al cruscotto, che è di plastica lucida e la ventosa ci si attacca bene!!!

Altrimenti (io odio attaccare oggetti al parabrezza...) o compri un adesivo da appiccicare sulla struttura della macchina (attaccano benissimo e non lasciano residui), oppure con un po' di pazienza e di polistirolo, accompagnati da tanto spirito mcgyveresco, si può costruire una specie di supporto a pressione da infilare nel posacenere...

Link al commento
Condividi su altri siti

per me il navigatore è fondamentale... le uscite sono numerate e spesso, se perdi il cartello, non sai quando devi uscire, visto che sopra all'uscita non c'è scritta la città ma solo il numero!

la mia prima volta negli USA (era il 1998... no navigatori no smartphone) persi 2 ore a cercare lo Hyatt a Orlando... erano le 2 di notte e in giro non c'era nessuno e con le mappine mi ero perso...

Le ultime volte che sono stato, ho sempre avuto con me il mio fido garmin...

Link al commento
Condividi su altri siti

è utilissimo nelle grandi città come LA se uno non vuol perdere tempo, a girovagare sbagliando le uscite, negli altri casi le mappe possono bastare, comunque anch'io me lo porto sempre, è' utilissimo anche per organizzare i tempi di viaggio, si seleziona la destinazione e si ha un idea dell'ora di arrivo, poi si possono cercare punti di interesse come market e distributori, motel ecc

Link al commento
Condividi su altri siti

trovata su Hertz tariffa XTRA + codice sconto ACI

€ 442 per una cobalt o similare, tariffa comprensiva di :

Recupero oneri per concessione aeroportuale, Importo per guidatore aggiuntivo, LDW Esonero penalità risarcitoria per danni e furto, THE FIRST TANK OF GAS IS INCLUDED IN RATE, Tasse, Supplemento per assicurazione responsabilità , PERSONAL ACCIDENT INSURANCE /PERSONALEFFECTS COVERAGE, , Supplemento noleggio , Energy Surcharge

su e-noleggio il prezzo è di € 400,- stessa car, tariffa con guidatore e primo pieno.

Con Hertz mi sono sempre trovata benissimo ... secondo voi è conveniente ? :???:

Grazie mille per il consiglio.

EDIT

Mi sono dimenticata di specificare : da 1 a 15 Agosto

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente..   Visualizza come link

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Contenuti simili

    • Da IceP
      Ciao a tutti, mi è stato suggerito di aprire un Topic quindi eccomi qui. Arrivo dritto al punto:
      -4 persone età media 25 anni;
      -West coast;
      -periodo estivo dai 17 ai 21 giorni.
      Mi hanno detto che senza agenzia si risparmia, io ho bisogno di creare un itinerario con qualità/prezzo massima, essendo un viaggio non da tutti i giorni! 
      Chi è disposto ad aiutarmi nell 'avventura?
      Innanzitutto la cosa che mi preme di più è capire se mi conviene con il volo fare andata e ritorno da LAX oppure andata San francisco e ritorno LAX. La prima soluzione sembra più convieniente ma scomoda dal punto di vista organizzativo.
      Seconda cosa, consigli su noleggio auto o noleggio camper?? Anche quest ultima non ci sembra una cattiva idea. Aspetto che qualcuno ci illumini la strada!! Grazie in anticipo!!
    • Da Mark Elmo
      Salve ragazzi,
      Non mi sembra che ci sia già un argomento simile. Paritrò per gli USA il 2 agosto e vorrei, ovviamente, cercare di risparmiare sul prezzo del noleggio auto (nel mio giro non sono previsti drop-off).
      Stavo valutando Thrifty o Dollar come compagnia attraverso Drive-usa.de. Per 16 giorni con guidatore aggiuntivo per una macchina media il prezzo è sui 700€. Volevo chiedere se mi conviene prenotare subito (tanto c'è la cancellazione gratuita) o - secondo la vostra esperienza - ci  sono periodi dell'anno in cui prezzi scendono o questi sono buoni prezzi e se attendo rischio solo di farli lievitare?

      Viaggerò in Texas e non credo ci saranno strade sterrate quindi se non necessario non pensavo a un Suv o simili.
       
      Grazie per la pazienza.
      Buona serata a tutti
    • Da robertarocca
      Ciao ragazzi,
       
      sto cercando di capire se qualcuno si é trovato bene ed é conveniente affittare in loco , rispetto aLL ACQUISTO DAI BROKER  prima DI ARRIVARE,
       
      mi date il vostro parere, IL NOLEGGIO DOVREBBE ESSERE DA SAN fRANCISCO E RILASCIO CREDO LAS VEGAS.
       
      GRAZIE
    • Da fra14
      Buongiorno,
      Mi permetto di aprire questo Topic per sapere se qualcuno ha avuto esperienze di noleggio tramite skyscanner e i siti di brocker ad esso collegati.
      i prezzi proposti sembrano Ottimi
  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
  • Chi è Online   2 Utenti, 0 Anonimo, 4 Ospiti Visualizza tutti

×
×
  • Crea Nuovo...