Jump to content

2024...dove mandate una che al West è stata solo in qualche città?


cohibia

Recommended Posts

Rispetto al discorso costi: nel 2019 avevamo fatto un breve otr (circa 10 giorni) nei parchi rossi a cavallo di settembre ed ottobre e i prezzi erano un poco più bassi rispetto al periodo estivo in cui solitamente viaggiamo.

Rispetto al discorso costi: nel 2019 avevamo fatto un breve otr (circa 10 giorni) nei parchi rossi a cavallo di settembre ed ottobre e i prezzi erano un poco più bassi rispetto al periodo estivo in cui solitamente viaggiamo.

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Anch'io trovo più facile organizzare gli OTR senza le grandi città.

Pensa che bello che praticamente tutti i parchi sono aperti h24 e non devi incastrare tutto con gli orari ridicoli dei musei americani :grin:

 

Noi nel 2018 eravamo più o meno nella tua stessa situazione avendo già visto le principali città californiane e ci siamo dedicati praticamente solo ai parchi.

Abbiamo fatto un loop su LA solo perchè era la soluzione più economica sia per i voli che per l'auto. Siamo riusciti ad includere anche Moab, ma avevamo già visto il Grand Canyon e abbiamo potuto risparmiare il tempo solitamente dedicato a quella tappa nel giro classico dei parchi.

Il diario è in firma.

 

Mi raccomando consulta anche le  guide di questo forum nella sezione Parchi: sono il top! 

 

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, cohibia ha scritto:

mi viene più naturale che avere “tempo a disposizione

La cosa più importante in un otr tra i parchi è pianificare le visite e gli spostamenti.

I musei di solito sono aperti tra le 10 e le 16, i parchi danno il meglio di loro tra le 16 e le 10 del mattino successivo, per cui gli spostamenti avvengono nell'orario di apertura dei musei.

In questo modo puoi incastrare anche qualche piccolo museo locale ;)

 

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

51 minuti fa, pandathegreat ha scritto:

i parchi danno il meglio di loro tra le 16 e le 10 del mattino successivo

Vero e sono spesso anche gli orari meno affollati e soprattutto con pochi pullman turistici.

 

Io, quando possibile, cerco di arrivare nel parco al pomeriggio e pianificare di restarci anche la mattina successiva. In alcuni casi questo mi ha permesso di vedere sia tramonto che qualche alba e anche di avere più possibilità con il meteo. Ad esempio se arrivi il pomeriggio con il brutto tempo magari la mattina dopo è sereno. 

 

Adesso poi bisogna considerare quali parchi hanno l'obbligo di prenotazione, questo potrebbe restringere un po' le possibilità di giocare con gli orari.

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Monica405 ha scritto:

 

Io, quando possibile, cerco di arrivare nel parco al pomeriggio e pianificare di restarci anche la mattina successiva.

Anch'io cerco di fare così.

E soprattutto: a letto presto la sera e sveglia prestissimo la mattina. Solitamente, in questo modo, riesco a vedere tutto senza confusione

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, dodachi ha scritto:

Anch'io cerco di fare così.

E soprattutto: a letto presto la sera e sveglia prestissimo la mattina. Solitamente, in questo modo, riesco a vedere tutto senza confusione

Ah su questo non ci sono pericoli! Già sono mattiniera con il fuso poi sveglio io gli uccellini😂😂

  • reaction_title_3 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...