Jump to content

Recommended Posts

Salve,

io, mia moglie e mio figlio che ad ottobre avrà 10 mesi vorremmo visitare alcuni dei parchi nazionali del west.

Di seguito la mia idea di viaggio, dettata anche dai tempi e dalle esigenze del bimbo.

Sono ben accetti consigli e/o suggerimenti.

Grazie mille.

Giovanni

 

01/10 - Partenza dall'Italia
             Roma (FCO) 06:40 - San Francisco (SFO) 13:20 
             Nolleggio auto e trasferimento in hotel
02/10 - Permanenza e visita di San Francisco
03/10 - Permanenza e visita di San Francisco
04/10 - Partenza per Yosemite National Park (El Portal ~3:30)
              Visita del parco e pernottamento a El Portal
05/10 - Partenza per il Sequoia National Park (Three Rivers/Porterville ~3:15)
              Visita del parco e pernottamento a Three Rivers/Porterville
06/10 - Partenza per la Deadth Valley (Olancha/Darwin ~3:30)
              Visita del parco e pernottamento a Olancha/Darwin
07/10 - Partenza per Las Vegas (~2:30)
              Visita alla diga di Hoover mad (~0:40)
              Visita e pernottamento di Las Vegas
08/10 - Visita del Grand Canyon (~2:20)
              Rientro e pernottamento a Las Vegas (~2:20)
09/10 - Partenza per lo Zion Nationl Park (~2:30)
              Visita del parco e pernottamento a Hurricane/Zion Lodge/Springdale
10/10 - Partenza per Salt Lake City (~4:15)
             Visita della città e pernottamento
11/10 - Partenza per Jackson Hole e Grand Teton National Park (~5:00)
             Visita del parco e pernottamento a Jackson Hole
12/10 - Partenza per il Yellowstone National Park (~2:30)
             Visita preliminare del parco 
             spostamento al Pony Express Motel per il pernottamento (~1:40)
            http://www.hotelwestyellowstone.com
13/10 - Visita del Yellowstone Lake e Grand Prismatic
             Ritorno al Pony Express Motel
14/10 - Visita dei Norris Geyser e delle Mammoth hot Springs (terrazze)
             Ritorno al Pony Express Motel
15/10 - Partenza per Idaho Falls (~2:00)
             Visita e pernottamento a Idaho Falls
16/10 - Partenza per Salt Lake City (~3:00)
             Visita e pernottamento
17/10 - Consegna dell'auto noleggiata e partenza per l'italia
             Partenza dagli USA
             Salt Lake City (SLC) 17:10 - Roma (FCO) 14:45
18/10 - Arrivo a Roma (FCO) 14:45

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao fraxnico,

 

grazie per la pronta risposa.

Ho preso spunto da un viaggio fatto da una coppia con un bimbo di 8 mesi, anche se in agosto.

I tuoi dubbi sono legati al clima?

 

Io invece mi sono reso conto che dopo la visita al grand canyon, oltre ad aver sbagliato la stima del temp in macchina, probabilmente non mi conviene

tornare a las vegas, ma spostarmi direttamente verso St george... credo  : hmm :

 

Detto questo, volevo capire se è fattibile così prenoto quanto prima i voli.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao, noi siamo stati lo scorso ottobre, pochi giorni prima che chiudesse il parco per la stagione... Con una bimba di 8 anni..Che dire: abbiamo incontrato pochissime auto ed è stato stupendo... Il freddo, e ha nevicato, è tollerabile... Nulla di mostruoso!! Se vuoi puoi dare un occhiata al nostro giro, che grossomodo assomiglia al vostro... Purtroppo il diario non è ancora finito anzi.... Ne ho ancora parecchio da scrivere peró puoi farti un'idea!!!

Link to comment
Share on other sites

Secondo me da metà Ottobre in poi, sopra ad una certa quota o in certe zone particolarmente a nord il rischio neve (o comunque maltempo) è concreto. 

 

Se guardi questo sito, ad esempio, vedrai che già dal 11 ottobre la strada che tocca l'altitudine massima del parco (il Dunraven Pass) chiude, precludendoti già tutta la zona della Lamar Valley (o comunque, a complicarti le cose facendoti fare più strada). 

 

Ma le mie perplessità non sono solo legate al clima, ma anche alle minori ore di luce e ai tanti km che ti appresti a fare (al 10 ottobre, ad esempio, a LV il sole tramonta alle 18:12),al voler visitare con un bimbo così piccolo parchi dove per forza c'è un po' da sbattersi (scendere, camminare, girare, fare eccecc) alle dipendenze di un itinerario ben preciso.. boh, non so.. : hmm :

 

Hai provato a mettere su google maps le tappe principali? Di norma si considera di aggiungere alle tempistiche circa un 15-20%, ma per stare un po' più sul sicuro potresti aumentare.. 

  • reaction_title_1 1
Link to comment
Share on other sites

Diciamo che la questione del clima non sarebbe un problema, se bene attrezzati, si potrei precludermi la visita di qualche punto del parco, ma pazienza non posso avere tutto.

La mia perplessità è, come dicevi tu, per lo sbattersi che è inevitabile in un tour del genere. Però considerando che una volta fatto buio c'è poco niente da farsi, il bimbo avrà tutto il tempo di riposarsi e rigenerarsi, almeno è quello che ho considerato... ma devo rifletterci bene

Link to comment
Share on other sites

Io sono d'accordo con Fraxnico: sicuramente, se metti in conto di accettare l'incognita del meteo, il giro può essere fattibile, ma vale davvero la pena rischiare sapendo già che ci sarà da correre durante il giorno?

Io personalmente, con un bimbo di dieci mesi (immagino nel passeggino), cercherei un itinerario più soft e con un clima più mite, tipo California e dintorni o Florida, con più città e/o centri abitati che vi permettano di muovervi senza grandi problemi anche dopo il tramonto.

Link to comment
Share on other sites

Sono completamente d'accordo con @al3cs.

Sono mamma, mi trascino le figlie in giro per il mondo da quando sono piccole (adesso la grande ha 21 anni, ci siamo fatta un bel po' d'esperienza!). Io fossi in te, se proprio vuoi/devi partire ad ottobre, non sceglierei di andare in alta montagna (andresti sulle Dolomiti a metà ottobre?) e soprattutto rivedrei il giro in modo da renderlo più razionale. Meno chilometri e più cose da vedere. 

Ci sono anche giornate fisicamente impossibili,, tipo la visita del Grand Canyon partendo da Las Vegas. Se guardi una cartina vedi che l'entrata del parco nazionale è molto lontana da Las Vegas, sono almeno quattro ore di viaggio solo andata!

E poi non hai calcolato che i parchi nazionali, come ti ricorda @fraxnico richiedono tempo per la visita.  Non basta arrivarci, devi anche vederli!. E con un bimbo, per quanto angelico ed adattabile (le mie NON lo erano), i tempi si allungano. 

Io sinceramente  non arriverei fino a Yellowstone in questo giro. Arrivi fino all'altra parte del mondo per  fare tutto di corsa saltando tante cose belle e sempre con l'incognita delle strade chiuse e delle nevicate. 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...