Vai al contenuto

fraxnico

Staff
  • Numero contenuti

    7010
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • GIORNI CON PIU REAZIONI

    60

Tutti i contenuti di fraxnico

  1. Ciao! Così a occhio se il tuo interessa principale è la natura un anello su Las Vegas è la cosa ottimale.. Intanto che arrivano i primi consigli ho spostato la discussione, l'avevi inizialmente postata nella sezione diari!
  2. Allora, noi siamo stati per 3 settimane abbondanti, ed abbiamo visto quindi diverse realtà.. Il primo impatto è stato in California (Orange County/San Diego), dove si attenevano alla regola più "blanda", ovvero come diceva Chiara mascherina obbligatoria al chiuso solo se non completamente vaccinati. Essendo luoghi comunque molto turistici non era raro trovare orientali (ne abbiamo trovati tantissimi in giro) che come noi la indossavano in maniera rigorosa, anche all'aperto, ma i locals erano molto propensi a fregarsene. Siamo poi passati nelle zone interne tra Arizona e Utah (Sedona, Moab ecc) dove, ad eccezione dei Navajo (per le ragioni espresse sopra) NESSUNO e dico NESSUNO al chiuso portava la mascherina (anzi, scusate, l'unica eccezione erano gli edifici governativi come ad esempio i visitors center dei national parks). A Las Vegas mascherina obbligatoria al chiuso per tutti, ma tra gente che sta ore alle slot e ai tavoli fumando e bevendo c'è molto permissivismo (non so se sia un termine appropriato 😁). Contea di Santa Monica abbastanza rigorosa, è stata l'unica volta che addirittura ci hanno chiesto la proof of vaccination per farci sedere al tavolo al ristorante (oltre che, come detto sopra, per i musei). Conclusione: MAH. Loro sono molto tranquilli, anche ai TG le notizie inerenti al covid non occupano, come da noi, la stragrande maggioranza della trasmissione. Probabilmente giunti a questo punto applicano la stessa teoria di GB ed altri stati.. Abbiamo comunque avuto l'impressione che abbiano estremo bisogno di far galoppare l'economia.. I prezzi di tantissime cose sono aumentati a dismisura, specialmente in bar e ristoranti, e ovunque ci sono i cartelli di ricerca personale. Conclusione #2: ne è valsa la pena? SI, MA perché è stato un viaggio decisamente lungo e abbiamo "ammortizzato" i vari sbattimenti legati al viaggio aereo, inoltre abbiamo vissuto le varie tappe senza l'ansia della "prima volta", e senza la fretta di dover rispettare un programma serrato. Eravamo inoltre abbastanza tranquilli anche solo banalmente a cena fuori per la quantità di anticorpi che probabilmente avevamo addosso (o almeno, io lo ero, Chiara un po' di meno :D). Per altre domande e curiosità siamo ovviamente a disposizione, non escludo inoltre di fare un pochino di diario di viaggio, certi posti impreziositi da una spruzzatina di neve sono stati ancora più magici! 🥰
  3. Non mi sento di confermare questa cosa, o perlomeno nel west dove siamo noi adesso.. le CVS pharmacy vanno su prenotazione, e altri punti dove fare test non ne ho visti tantissimi.. E comunque "non è un paese per ipocondriaci", parafrasando il celebre film.. Pochissime mascherine in giro (sia in california che in arizona è obbligatoria solo se not fully vaccinated), quindi specialmente al chiuso camerieri, cuochi, commessi ecc (per non parlare della clientela) raramente la portano..
  4. Ciao, io ti sconsiglio di fare affidamento solo ed esclusivamente allo smartphone come navigatore. Esempio pratico, non più tardi di ieri eravamo ad Anza Borrego ed avevamo appena finito un trail.. nessuna copertura, avevo pinnato delle cose da vedere su Gmaps ma non le sono riuscite a recuperare per inserirle nel navigatore, nemmeno in "paese" mi si collegava alla rete dati.. morale, alcune cose le ho dovute saltare 🤗 Figurati se avessi dovuto caricare una mappa o un itinerario...
  5. Ciao... scusa ma forse mi sono perso una cosa... a ottobre di quale anno? Sei ottimista per il 2021 o parliamo di un ottobre "in generale"?
  6. Se si parla di treni nessuno meglio di @room65... 👨‍🏫
  7. mmm no, o almeno, di sicuro non come di giorno, la cosa bella sono le luci dello skyline che si specchiano sull'acqua...
  8. Per lo Skyline notturno a mio avviso il parchetto in zona North Admiral (qui più o meno) è imbattibile, ma senza auto la vedo difficile andarci però.. idem per la statua del Troll..
  9. Un grande benvenuto a tutti i nuovi arrivati!
  10. ....ma infatti, cos'è successo da 'ste parti che i prezzi sono diventati folli negli ultimi anni!?!? 😰 Follia pura... si prospetta un bel viaggione comunque 😍
  11. Confermo il discorso "costi", anche solo il vitto (per non parlare dell'alloggio!) nel canada lato ovest è decisamente più oneroso rispetto agli States!! Cerca anche i vari b&b (specialmente per banff e jasper), se non sbaglio il sito che usammo è www.bbcanada.com ... Il waterton non "trascurarlo", noi l'abbiamo fatto di sfuggita ed è veramente una chicca.. per il resto.. non posso che approvare l'idea! Ad oggi quella zona è forse quella che ho preferito tra i vari OTR fatti
  12. 😪 (thedoorspoint promosso, not the best spot nel west ma già che ci sei non lo salterei, e poi non sono quei pochi dollari che spostano! )
  13. Si io ne ho avuto bisogno in diversi casi.. le ultime due volte, entrambe per colpa di problemi agli pneumatici mi sono direttamente rivolto ad un gommista e in nessuno dei casi avendo la Road Safe ho dovuto anticipare un $, ha fatto tutto il gommista per telefono con il call center del noleggiatore.. Un'altra volta, nel 2013, il problema era proprio l'auto e in quell'occasione mi è stata consegnata l'auto sostitutiva..
  14. Il fattore C è praticamente fondamentale!! Lensrental (io ho utilizzato questo sito, non so quale hai visto tu) è davvero comodissimo, pianifica bene dove farti consegnare il pacco, poi per il reso va bene un negozio qualsiasi che faccia spedizioni con FedEx.. Con un 600 su FF sei abbastanza a posto 👌
  15. Un grande benvenuto a tutti i nuovi iscritti!!!
  16. Ammetto di essere rimasto indietro con questo thread di programmazione, ma sono molto contento che riusciate a tornare nel west! Mitici!
  17. Ciao @Tano, benvenuto su UOTR! Ho spostato il tuo topic nella sezione corretta, intanto che arrivano le prime risposte potresti presentarti nell'apposita sezione? Grazie!
  18. Ciao! Yosemite e Death Valley quindi li hai già visti? Potresti fare la parte a nord di San Francisco, tra la Napa, il Lake Tahoe, il Lassen Volcanic NP e magari spingerti fino al Crater Lake in Oregon..
  19. A mio avviso, si sintetizza tutto con questa frase qui. E ti dirò anche, che se per te non c'è nulla di più bello della Grand Prismatic (o di qualsiasi altra cosa vista nel SW), puoi anche smettere di viaggiare per tutto il resto della tua vita. Non troverai mai niente di più bello, o perlomeno, sarai perennemente in un limbo tra la delusione, l'amarezza e la disillusione delle tue aspettative. Viaggiare deve far spalancare la mente, non alzare delle barriere. Perché se un giorno visiterai il Vietnam troverai la nebbia "eh ma la nebbia ad Arches non c'è", se andrai in Australia dovrai fare migliaia e migliaia di km nel nulla per vedere Uluru "eh ma Capitol Reef da Arches dista solo un paio di ore", se ti ritroverai nella Puna argentina e vedrai una delle poche pozze che nel mondo ospitano gli Stromatoliti "eh ma a Yellowstone le pools sono più fighe".... Comunque, detto questo, grazie per aver condiviso le tue impressioni ed aver dato il via ad un'interessante e pacifica discussione.
  20. Così a occhio e croce dire di no, magari forse un po' più di caos del solito! Così a occhio e croce dire di no, magari forse un po' più di caos del solito!
  21. Barrette proteiche (quelle che da Walmart vendono nella sezione farmacia, a me piacciono le Builders della Clif) e un sacchetto di frutta secca o di granola e sei a posto!
×
×
  • Crea Nuovo...