Vai al contenuto

Guinan

UOTR People
  • Numero contenuti

    303
  • Iscritto

  • GIORNI CON PIU REAZIONI

    3

Guinan last won the day on Novembre 24 2020

Guinan had the most liked content!

Su Guinan

  • Compleanno 31/07/1970

Profile Information

  • Sesso
    Donna
  • Città
    Bergamo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Guinan's Achievements

Turista da agenzia

Turista da agenzia (4/11)

99

Reputazione Forum

  1. Anche se in ritardo mi associo a quelli che ti hanno consigliato di saltare il Custer State Park. Se hai tempo potresti invece fare Needles Highway e Iron Mountain Road. Se hai un’oretta il museo di Cody è carino... Andrai alle Badlands.... Ma la Devil’s Tower la salti? Perché merita davvero ed è veloce da visitare...puoi dormire al lodge di Frank Sanders e data la tua abilità di fotografo penso che tra alba, tramonto e cielo stellato tireresti fuori delle foto strepitose. Inoltre Frank Sanders è davvero unico: è una persona interessantissima da conoscere...
  2. Io a Charleston mi ero trovata benissimo qui: http:// https://www.johnrutledgehouseinn.com/ Non ho idea dei prezzi attuali: ma ne vale veramente la pena se si vuole vivere un’autentica esperienza del sud. Inoltre si trova in una posizione eccezionale nel centro di Charleston, vicino a ottimi ristoranti dei quali è impossibile dimenticare le delizie che abbiamo mangiato!!
  3. Da qualche giorno se clicco sui link che rimandano ad altri contenuti del forum (es. diari in firma) non mi apre il link e ottengo il messaggio: Qualcosa è andato storto. Per favore, riprova. Come browser utilizzo Chrome .
  4. Io ti suggerirei di non saltare il Pink Canyon alla Valley of Fire. Dopo aver visto la Fire Wave può continuare il trail verso sud, per passare dal Pink Canyon e una volta tornato sulla Scenic Drive vedere la Striped Rock, una roccia con una striscia di colore rosso. Tieni però conto che è molto più facile raggiungere il Pink Canyon direttamente dalla strada: dal centro visitatori, prendi White Domes Road/Mouse's Tank Road per 4.1 miglia. Mentre guidi, attraverserai una serie di grosse “dip” evidenti nella strada. Alla dip # 5 puoi parcheggiare sul lato destro (est) della strada. Dalla macchina, dirigiti a est verso il wash situato appena fuori dalla strada, quindi svolta immediatamente a nord e risali il wash. Vedrai l'entrata del Pink Canyon quasi immediatamente. In questo secondo caso si tratterebbe di un'escursione di 10 minuti e di 0,3 miglia di distanza.
  5. In effetti la maggior parte delle persone affronta questo Trail da sunset a sunrise, facendo in discesa la parte più ripida e anch’io l’anno scorso l’ho affrontato così e non me ne sono pentita. In effetti però avevo notato che sul sito ufficiale del parco è consigliato di affrontarlo in senso inverso(orario). Credo essenzialmente per una questione di maggiore sicurezza.
  6. Chiamali biscottini! Sono grandi e molto buoni...direi imperdibili...😋 In linea di massima no! Non è di certo illuminata, ma non è per niente ripida ed è piuttosto larga... Potresti incontrare degli animali... Noi di pomeriggio abbiamo incrociato una mandria di bisonti. A me non piace molto guidare con il buio, ma è una cosa mia. In realtà di veri pericoli non ce ne sono... Ad ogni modo potrai rendertene conto tu stessa mentre la percorri in andata e quindi decidere di conseguenza.
  7. Se Devi arrivare a Vegas per lo spettacolo, io ti direi di saltare la Valley of Fire. Il Canyon Overlook Trail lo fai in 1 ora ed è una di quelle camminate che con poco sforzo ti fanno tanta soddisfazione! Al mattino è molto bella anche la luce che troverai e non è troppo caldo. Io l’ho fatto lo scorso settembre partendo da Kanab e dopo aver fatto anche le Coral Pink sand Dunes. Perciò ce la fai tranquillamente. Zion di passaggio a molti non piace... ma secondo me è molto bella anche la scenic drive.. molto meno bella la moltitudine di gente che troverai (davvero troppa!). Peccato che devi dormire a Vegas perché dormendo a Overton riuscivi a fare anche la Valley of Fire sia al tramonto che al mattino...ma se devi andare a Vegas: pranza a St George e poi tira dritto. Escludo a priori di fare nelle ore centrali della giornata la VoF per il caldo... d’altro canto la VoF è mooolto meno frequentata di Zion e pertanto è molto più vivibile!
  8. Così la seconda volta alla Vof torneresti nel caso in cui ti è piaciuta e hai proprio voglia di rivederla, potrebbe essere una buona idea... sopratutto se devi comunque ripassare. Una delle volte che passi potresti fare la strada panoramica del lago Mead (tra LV e Vof): è piacevole da fare! Per quanto riguarda le cose da fare a kanab guarda anche qui:http:// https://www.visitsouthernutah.com/pdfs/KanabHikingTrails.pdf Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  9. Per prima cosa tieni conto che il tour di 9 ore per la White Pocket con Dreamland non dura 9 ore, ma finisce prima. Perciò hai sicuramente tempo di fare l’horseshoe... anche perchè tra Utah e Arizona guadagni 1 ora. Per quello che riguarda la Valley of Fire: per me merita sia al mattino che al tramonto, per fare cose diverse nei 2 casi. Al mattino non perderti il Pink Canyon (se hai bisogno di indicazioni su come arrivarci chiedi perchè non è segnalato tra i Trail del parco) e alla sera per la fire wave e il parco stesso anche solo attraversato in macchina è molto bello al tramonto. Il mattino inoltre è ottimo per fare qualche trail non impegnativo come white dome che è molto bello e vario. IMO: le Coral Pink sand dunes le salterei del tutto ti fanno perdere tempo e in zona Kanab ci sono cose mooolto più belle da fare!
  10. Si prenota direttamente sul sito BA e la prenotazione viene gestita da una società di British che si chiama BA Holidays. Quindi, ad esempio, alcune modifiche della prenotazione non riesci a farle online ma solo al telefono con loro. Inoltre il numero da chiamare non è il solito del Call Center BA ma uno appositamente dedicato a BA Holidays. Il volo può essere anche di una compagnia partner basta che prenoti dal sito BA. Per quanto riguarda la prima domanda puoi prendere volo + auto o volo + hotel. Solitamente, ma non sempre, ti fa scegliere questa opzione anche se prendi un hotel o auto solo per una parte del viaggio. Quello che succede in questi casi è che non ti permette più di fare l'anticipo ma devi pagare tutto subito... A dirti la verità però, il sito BA non è proprio perfetto e a volte basta rifare la ricerca in un modo diverso per ottenere questo risultato (poter prenotare con un piccolo anticipo) anche quando scegli hotel o macchina solo per una parte del viaggio... Lo so che sembra magia spiegato così! Ma quello che ti consiglio in questi casi è di fare un po' di tentativi (senza perderci troppo tempo) e a volte prendendo una strada diversa arrivi dove vuoi tu.
  11. L’altro vantaggio di prenotare con British volo + auto (cosa che io ho fatto parecchie volte) è che puoi prenotare con un piccolo anticipo (tipo 150 €) e poi fino a 5 settimane dalla partenza, perdi solo quello se annulli! Quindi vale anche come protezione per l’annullamento del viaggio, specie se prenoti con molto anticipo. Personalmente la cosa che mi piace meno è che devi noleggiare con Avis che a differenza di Alamo,ad esempio, non ti fa scegliere la macchina e inoltre le auto non sono così nuove come con Hertz o Alamo.
  12. Le mie date dell'anno scorso erano 13-30 settembre. Io ho trovato tanta gente a Zion. Ma , ad esempio, al Bryce non ho trovato più gente rispetto all'estate del 2008! L'unica differenza sostanziale rispetto al passato, sono gli alloggi. In effetti a parte i prezzi assurdi di adesso, io nel 2008 ero addirittura riuscita a dormire dentro al Bryce prenotando con poco anticipo. Al Cedar Breaks eravamo solo noi e una numerosissima e simpaticissima famiglia dello Utah. Per il resto della parte del tuo giro che si sovrappone con quello fatto da me: il North Rim del Grand Canyon, era molto vivibile: abbiamo anche pranzato lì senza ressa (noi lo abbiamo fatto in giornata da Kanab percorrendo il Marble Canyon loop). Alla Valley of Fire eravamo praticamente da soli (sopratutto al mattino). Poi considera che se decidi di fare la White Pocket, come ti suggerivo ieri, anche lì troverai pochissima gente. In questo caso il fatto che in pratica non puoi arrivarci in autonomia e che non hai nessun tipo di servizio (nemmeno il bagno), scoraggia molta gente. In conclusione: anche io non cambierei!
  13. In questo periodo dell'anno (che è lo stesso mio dell'anno scorso) Zion è ancora più gettonato che in estate perché il clima e ottimo! Io personalmente l'ho trovato pienissimo e non proprio gradevole da visitare in queste condizioni, considera che era un mercoledì cioè uno dei giorni della settimana meno congestionati...Considera però che anche per me erano passati 10 anni dalla mia visita precedente a Zion e quindi è stato quasi uno shock vedere così tanta gente... Tra Bryce e Zion, se fosse una bella giornata ti consiglio il Cedar Breaks National Monument. L'anno scorso in quel periodo c'erano gli Aspen con tutte le foglie colorate nel loro massimo splendore autunnale. Bellissimo il contrasto tra il rosso delle rocce il blu del cielo e il giallo degli Aspen... Inoltre il Cedar Breaks si visita velocemente anche di passaggio. In ogni caso gli Aspen colorati dovresti vederli anche al GC North rim, per noi è stato così...
  14. Ciao @Vale23, io ho fatto parte del tuo itinerario proprio nello stesso periodo del 2018. Prima di tutto io la Fire wave alla Valley of Fire l’ho fatta al tramonto e merita assolutamente. Così come percorrere la scenic drive del parco al tramonto: ci sono dei colori bellissimi! Sempre alla Valley of Fire ti direi di non saltare in nessun caso il Pink Canyon che puoi visitare anche in soli 10 minuti sapendo esattamente in che punto lasciare la macchina (visto che non è un trail segnalato). È bellissimo (specialmente al mattino). Io ho dormito a Overton, per poter ritornare nel parco al mattino (sacrificando una notte a Las Vegas) e non me ne sono pentita affatto. Anche il White Domes Loop trail fatto in questa stagione (un po’ più fresca!) è un peccato perderselo. Per quanto riguarda la White Pocket io ci sono stata con la Dreamland (ti ricordo che con Paria Outpost più di una persona del forum non si è trovata proprio benissimo). Inoltre ho deciso di fare solo quella e non il combo tour con il South Coyote Buttes così da dedicarci tutta la giornata e non fare un po’ e un po’. Probabilmente lo saprai già, ma i primi fotografi del National Geographic che la visitarono, la trovarono più interessante e fotogenica della Wave, perché molto più varia. Ti assicuro che solo la White Pocket vale il viaggio! Ecco qualche foto... Io forse valuterei se “risparmiare” la notte a Page (in fondo è molto vicino a Kanab!). Se vuoi fare solo il Tour dell’Antelope e Horseshoe forse puoi farli mentre vai alla Monument. Nel tuo itinerario ci sono un po’ di doppi passaggi lungo il Marble Canyon Loop (che comunque è bellissimo!) che cercherei di limitare il più possibile… Considera che anche per andare alla White Pocket e/o South Coyote Buttes, rifarai la stessa strada… Nei vari passaggi non dimenticare il Navajo Bridge e il trail dei Toadstool Hoodoos oltre che i buonissimi biscotti del Jakob Lake Inn (anche mentre vai al GC North Rim).
  15. All'entrata della Valley of Fire, ad esempio, trovi questo cartello: Prendi il foglio del permesso, lo compili, il foglio poi si piega come una busta all'interno della quale metti i 10 $ che sono richiesti al giorno per un veicolo e infine metti tutto nella cassetta. Dal momento che noi siamo tornati nel parco al mattino seguente, abbiamo fatto questa operazione due volte perché sul foglio devi mettere la data. Come va la convalescenza, ti stai riprendendo dall'incidente?
×
×
  • Crea Nuovo...