Vai al contenuto

Blocco viaggio per coronavirus


lunrancio82
 Share

Post raccomandati

59 minuti fa, Fabio2711 dice:

 

Strano perché le mie era tutte prenotazioni di una notte da 70-80 € o giù di lì...

Ok, a me è solo arrivata quella più grossa, le altre più piccole mi hanno detto che avrebbero rimborsato (non ho visto nulla ancora) ...però da come stanno lavorando non mi stupisce più nulla. Allo sbaraglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vale, ho fatto tutto con la Federconsumatori legata alla CGIL, la sede era dento allo stesso sindacato della sede di Rimini. Ma altri sindacati hanno altre associazioni simili. Da tesserato Cgil me la sono cavata con 25 euro di iscrizione annuale. Hanno un loro avvocato. Fino alla lettera quello era il costo, ma sarebbe aumentato in caso di contenzioso davanti al giudice di pace. 

Oltre all'articolo di legge che ti ho citato, mi pare che anche il Decreto Cura Italia preveda il rimborso. Se c'è un articolo di legge, faranno fatica a non rimborsarti.

 

Per Papinist: mi sembrava strano che in caso di grave malattia non fosse previsto alcun rimborso. Su molti siti veniva detto che nulla era dovuto in caso di biglietto non rimborsabile. Non è così.

Logicamente quando chiami per sapere se c'è una qualche possibilità di avere un rimborso, quelli a cui hai dato i tuoi soldi si guardano bene dal dirtelo. Ho espressamente chiesto se avevo diritto ad un rimborso, anche parziale. La risposta è stata sempre: no. Finché non ho tirato fuori l'articolo 945 del DLT96 del 9/5/2005 e alla fine della telefonata all'addetta era scappato che forse poteva essere l'unica soluzione che avevo. Ho capito di essere sulla strada giusta. 

Devi insistere e fare da solo, e a volte non basta. Ma la lettera di un legale può fare miracoli. 

 

PS: non poter partire per una malattia gravissima e non preventivabile equivale a non poter partire per cause a me non imputabili (deve capitare qualcosa di grave a te o a un famigliare). Basta contattare il prima possibile la compagnia. Certo, se lo comunichi pochi giorni prima della partenza e lo sai da 2 mesi, farai fatica a vederti rimborsati i soldi. Il mio consiglio è di contattate subito un'associazione di consumatori. Non annullate voi il biglietto che vi fregate da soli, va chiesto l'annullamento del contratto, del biglietto.  

Modificato da eddiefebbrari
  • Mi piace 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 12/4/2020 at 11:50, yalen86 dice:

come giustamente hai detto tu: col virus ci dovremo convivere. E' quel "convivere" che sarà un problema per tutti, sia dal punto di vista economico, sia pure per andare al ristorante preferito sotto casa..

 

Hai proprio ragione. Io col virus posso anche conviverci, ma non lo conosco affatto. E se poi scopro che è vegano? Se lo porto al mare ma lui preferisce la montagna? Per non parlare del cinema... magari gli faccio vedere gli Avengers e poi scopro che è più un tipo da "Harry ti presento Sally"... la convivenza è difficile!! :megalol:

  • Mi piace 3
  • Haha 7
Link al commento
Condividi su altri siti

Novità sul sito Alitalia: hanno esteso il periodo per i rimborsi fino al 30 giugno: https://www.alitalia.com/it_it/volare-alitalia/news-e-attivita/news/info-passeggeri.html

 

Cita

L’evoluzione in Italia e all’estero del Coronavirus e i conseguenti provvedimenti di restrizione agli spostamenti decisi dalle autorità nazionali e internazionali hanno portato inevitabilmente a numerosi cambi ai programmi di viaggio di migliaia di clienti.

 

A causa dell’altissimo numero di telefonate, nello scusarci per le difficoltà riscontrate in queste ore per mettersi in contatto con i nostri operatori, invitiamo i passeggeri a non chiamare il Call Center se non devono viaggiare nei prossimi 3 giorni.

 

Ricordiamo che c’è tempo fino al 31 agosto per modificare la prenotazione del viaggio e per chiedere il rimborso del biglietto. La richiesta potrà avvenire anche dopo la data prevista del viaggio.

 

Di seguito le modalità per ottenere assistenza:

 

Passeggeri che non vogliono più volare come indicato sul biglietto

Tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto entro il 30 aprile per voli dal 23 febbraio al 30 giugno, possono richiedere fino al 31 agosto:

  • Cambio della prenotazione per viaggiare entro il 31 marzo 2021 o entro la validità massima del biglietto
  • Il rimborso con un voucher di importo pari al valore del biglietto acquistato, valido 1 anno, per volare verso qualsiasi destinazione servita da Alitalia.
     

Passeggeri che hanno avuto il volo cancellato

Tutti i passeggeri in possesso di un biglietto Alitalia (055) il cui volo è stato cancellato possono richiedere entro il 31 agosto:

  • Cambio della prenotazione per viaggiare entro il 31 marzo 2021 o entro la validità massima del biglietto
  • Voucher, valido 1 anno, per volare verso qualsiasi destinazione servita da Alitalia.
  • Il rimborso del biglietto o del valore residuo dello stesso per la parte di viaggio non effettuata
     

Passeggeri con biglietti premio MilleMiglia

Tutti i passeggeri che hanno acquistato entro il 30 aprile un biglietto premio MilleMiglia per volare dal 23 febbraio al 30 giugno, nel caso di rinuncia al viaggio, possono richiedere entro il 31 agosto il cambio della prenotazione oppure il riaccredito delle miglia e il rimborso delle tasse aeroportuali.

 

A chi rivolgersi

Per il cambio di prenotazione si può contattare direttamente l’agenzia di viaggio dove è stato acquistato il biglietto oppure, per i biglietti acquistati sui canali Alitalia, chiamare il Call Center.

Per il voucher contattare il Call Center Alitalia.

Per il rimborso di biglietti su destinazioni non più servite da Alitalia si può contattare direttamente l’agenzia di viaggio dove è stato acquistato il biglietto oppure, per i biglietti acquistati sui canali Alitalia, chiamare il Call Center

 

Il Call Center risponde al numero verde 800650055 (dall’Italia), al numero +39 0665649 (dall’estero) o ai numeri locali consultabili qui.

 

Non è chiaro se la dicitura "voucher valido 1 anno" intende "dalla data del volo" o "dalla data di acquisto". Presumo e spero la prima ipotesi!

Positivo anche il fatto che per il voucher si possa fare tutto con il call center alitalia, anche se il biglietto è acquistato con OTA.

Dicono anche che c'è tempo fino al 31 agosto per chiamare, ma non credo che sia corretto chiamare dopo che il volo è stato già effettuato: potrebbero sempre dirmi che non mi sono presentato e non volermi rimborsare..

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

American Airlines mi ha mandato 2 mail di conferma( 1 x ogni biglietto) che mi ha rimborsato i voli.Dovrò attendere 7/ 10 gg  per veder riaccreditati i soldi.
Bene cosi', niente viaggio ma almeno non ci abbiamo perso nemmeno 1€

Benissimo! L’avevano cancellato loro giusto?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, cohibia dice:

Benissimo! L’avevano cancellato loro giusto?

non proprio.

Ho dovuto guardare io sul sito per vedere che la tratta Venezia -Usa non esisteva più ( nessun avviso da parte di AA)  mentre quelle interne agli USA c'erano ancora.

Abbiamo chiamato e l' operatore ci ha dato un codice con il quale NOI abbiamo dovuto andare sulla pagina delle richieste rimborso, e fare la domanda.

Oggi ci è arrivata la mail che la domanda è stata accettata.

Ma se non vai te e segui un attimino non ti avvisa nessuno

  • Mi piace 2
Link al commento
Condividi su altri siti

configurazione posto voli az 

 

alitalia.webp

da aerflot

“Aeroflot has suspended sales of tickets for international flights until the situation with “resumption of international air service becomes certain,” spokesperson Yulia Spivakova told reporters on Friday. … that the airline only sells international flights tickets starting August 1.”

da air canada

 

“Oggi, il Ministro dei trasporti, l'onorevole Marc Garneau, ha annunciato nuove misure che impongono a tutti i passeggeri del trasporto aereo di disporre di una maschera o di una maschera non medica per coprire la bocca e il naso durante il viaggio. Queste misure entreranno in vigore a mezzogiorno EDT il 20 aprile 2020.
Quando viaggiano in aereo, ai viaggiatori verrà chiesto di coprire bocca e naso:
ai checkpoint di screening dell'aeroporto canadese, dove gli screening non possono sempre mantenere due metri di separazione tra loro e il viaggiatore;
quando non possono distanziarsi fisicamente dagli altri o come indicato dai dipendenti della compagnia aerea; e
quando richiesto da un ordine di sanità pubblica o da un funzionario della sanità pubblica.
I passeggeri del trasporto aereo su tutti i voli in partenza o in arrivo negli aeroporti canadesi dovranno inoltre dimostrare di avere la maschera non medica o la copertura del viso necessarie durante il processo di imbarco, altrimenti non potranno continuare il viaggio. I passeggeri devono seguire le linee guida dell'attuale Agenzia per la salute pubblica del Canada in merito ai rivestimenti per il viso ".

 

da Ethiad

“Etihad Airways ha fornito un aggiornamento sulle sue operazioni attuali e pianificate poiché le restrizioni di viaggio di COVID-19 rimangono in vigore in tutto il mondo.
Fatte salve le restrizioni imposte ai viaggi del governo degli Emirati Arabi Uniti per i viaggi passeggeri, Etihad prevede di gestire una rete ridotta di servizi passeggeri di linea dal 1 maggio al 30 giugno, con l'obiettivo di tornare gradualmente a un programma più completo man mano che la situazione globale migliorerà ".

  • Mi piace 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 18/4/2020 at 17:11, Arizona 71 dice:

American Airlines mi ha mandato 2 mail di conferma( 1 x ogni biglietto) che mi ha rimborsato i voli.Dovrò attendere 7/ 10 gg  per veder riaccreditati i soldi.

Bene cosi', niente viaggio ma almeno non ci abbiamo perso nemmeno 1€

Avevi comprato direttamente da loro o broker?

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, Nolamers dice:

or get a refund.

Punto al rimborso dalla Qatar  per il volo di agosto , ma perora sul sito c'è questo: 

 

"Rimborsi

Se il tuo volo è stato cancellato/interrotto: tutte le penali non saranno applicate se la cancellazione è avvenuta prima della partenza.

Se il tuo volo non è stato cancellato/interrotto: eventuali penali saranno applicate sulla base delle regole della tariffa acquistata.

L'importo rimborsato sarà accreditato sul metodo di pagamento utilizzato al momento dell'acquisto del biglietto."

 

quanto potrebbero essere le penali avendo preso la tariffa economy e per di più con Ota? 

Ovviamente travelgenio non risponde alle mail 

Link al commento
Condividi su altri siti

noi abbiamo un volo con Emirates per la fine di novembre.....posso chiedere a chi ha ricevuto rimborso dell'hotel se aveva prenotato con booking senza cancellazione gratuita??

Noi purtroppo, per risparmiare azzz, abbiamo prenotato ma pagando tutto, quindi senza cancellazione gratuita, in questo caso, che voi sappiate, abbiamo diritto a qualche rimborso se non andiamo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente..   Visualizza come link

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

  • Chi è Online   0 Utenti, 2 Anonimo, 7 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×
×
  • Crea Nuovo...