Vai al contenuto

Welcome back to the west . Giugno 2016


malvyn
 Share

Post raccomandati

  • 2 weeks later...

Mi permetto una sola cosa, sulla discesa al Grand Canyon:

non serve chissà quale attrezzatura da campeggio, a giugno fa caldo ed i rangers stessi sconsigliano di usare sia tende che sacchi a pelo, tu volendo li prendi da WalMart e con 50 dollari hai risolto il problema (e li rivendi al primo negozio di roba usata che trovi per strada)...

 

Come mai togliere Flagstaff dall'itinerario?

Già vista o non ti dice niente sulla carta?

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta Max. In teoria avremmo dovuto incontrarci nel 2013 quando ero in giro per campeggi con il camper, ma poi a causa dei problemi di comunicazione non ci siamo riusciti ;)

 

Ho pensato molto alla possibilità di dormire i campeggio sul fondo del canyon, e tutt'ora sto valutando l'opzione, ma mia moglie non ne vuole sapere, soprattutto dopo aver letto il racconto di Modena.

Per quanto riguarda Flagstaff, effettivamente non ho trovato granché da vedere che valga la pena per fare i km in più di devizione dall'itinerario, ma è un' opzione inseribile in qualsiasi momento. Suggerimenti al riguardo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Eh sì, ricordo il blackout nelle terre "nordiche"...

 

Uhm, troppo "pesante" come scampagnata la discesa o paura per il meteo?

Se non ricordo male Modena ha fatto in un altro periodo rispetto al vostro (voi troverete caldo e secca, per il meteo standard di giugno).

 

No niente, chiedevo, io sfortunatamente ho passato una bella serata a Flagstaff tra locali e nogizietti aperti anche di notte ed a Kingman (4 luglio) tempesta di pioggia, non ti saprei essere di aiuto su Kingman, è grande ma io ho trovato tutto chiuso tranne una steakhouse con una mucca sul tetto dove ero da solo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho passato una serata e una nottata a flagstaff, ho cenato al locale galaxy dinner. Un posto adatto per un hamburger, patatine e un gelato. Location tipicamente route 66 con parecchie insegne colorate. Ci sono parecchi locali in qst cittadina noi volevamo andare anche al Mother Road brewery company, ma avevamo le ore contate e non siamo riusciti.

Vicino a flagstaff io non mi perderei le Grand Falls of the little Colorado River, dette anche chocolate falls, ci sono andata ad ottobre e mi sono piaciute

Sent from my iPhone using Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli.

Vedrò di valutare meglio se fare la tappa fino a Flagstaff, magari decideremo sul momento in base ai tempi effettivi di percorrenza e a quanto tempo ci porteranno via le tappe precedenti della giornata.

 

Per quanto riguarda la notte nel grand canyon la paura è soprattutto per l'eventuale ( e mai del tutto improbabile) pioggia che potrebbe cadere a Giugno. In quel caso una bellissima esperienza potrebbe facilmente trasformarsi in un incubo, soprattutto per mia moglie...

Link al commento
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda la notte nel grand canyon la paura è soprattutto per l'eventuale ( e mai del tutto improbabile) pioggia che potrebbe cadere a Giugno. In quel caso una bellissima esperienza potrebbe facilmente trasformarsi in un incubo, soprattutto per mia moglie...

 

 

Scusami, non ho tanto ben capito la tua preoccupazione: a parte che giugno è il mese più arido dell'anno da quelle parti (da una decina di anni a questa parte livelli di acqua minimi, agosto è molto più "bagnato" e le acque di fiumi/laghi sono più alte), se mai dovesse piovere mentre camminate fidati che vorrebbe dire che un dio esiste; comunque sia il campeggio è ben lontano dal fiume (ci passa attraverso un rigagnolo che arriva bene o male a metà polpaccio se ci vai dentro per rinfrescarti, ma anche lì devi scendere rispetto al sentiero), giù ci sono i ranger ed il personale che lavora al Phantom Ranch (cabine, ristorante, muli, riparatori generici...) ed in caso di catastrofe gli elicotteri atterrano lì vicino...

Il Grand Canyon è largo e quel punto è stato scelto non a caso, se la paura è un flash flood o robe del genere, considera che quando sul Rim nevica laggiù si arrivano a toccare i 28° C, le rapide più vicine non sono così vicinissime da dover destare preoccupazioni particolari ed il Colorado è bello largo (i ponti che lo attraversano sono lunghi).

Se ancora a volte si pensa di andare in un luogo sperduto, ti posso dire che io ci ho trovato bene o male un centinaio di persone tra gente in gita con i muli, escursionisti come me, gente che arrivava dal rafting sul fiume e via dicendo: è "solo" una sfacchinata in uno dei luoghi più belli della zona, ma non è estremo.

 

Con ciò non voglio convincere nessuno eh, ci mancherebbe ancora, ma è anche giusto che chi vuole saperne su un'escursione o un luogo in generale abbia le giuste informazioni...

ma non guardate a queste cose come un "cazzo domani muoio vi saluto tutti subito": ricordatevi che fate 12-15 ore su un aereo a 10 - 11 chilometri di altezza sull'oceano sia per andare che per tornare e quella è la cosa più pericolosa di tutto il viaggio.

  • Mi piace 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Grazie Max per la risposta, i tuoi consigli sono sempre apprezzatissimi.

Guarda, fosse per me proverei a occhi chiusi l'esperienza, ma il fatto di viaggiare con una moglie poco adattabile agli imprevisti mi limita molto. 

In ogni caso, rincuorato dalle tua parole, ho mandato una richiesta per una piazzola al phantom ranch, è sempre meglio  avere più possibilità e decidere poi in un secondo momento.

Link al commento
Condividi su altri siti

Attento solo che al Phantom Ranch hanno le cabine, dedicate a chi viaggia con i tour, se vuoi la piazzola devi chiedere per il Bright Angel Campground.

Gli imprevisti che potresti trovare sono, al contrario, troppa siccità e troppo caldo: lungo il Bright Angels Trail comunque ci sono le soste con acqua potabile dalle fontane quindi è consigliato farlo almeno in risalita; al Phantom Ranch invece devi mandare la richiesta della cena e ti consiglio l'eventuale colazione (al turno delle 5, alle 6 è tardi e ti rifarai la salita sotto il sole cocente fin da subito) ed il pranzo al sacco (barrette, frutta secca/dolce, una lattina e se non ricordo male un paio di panini, che ti potrebbero bastare per la risalita e ti evitano di portarti peso nello zaino fin da subito).

 

A disposizione!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...
I preparativi vanno avanti, è ora di fare il punto della situazione.

 

Assicurazione già fatta con Columbus, inclusa clausola per annullamento viaggio (speriamo siano soldi buttati!!!)

ESTA ancora da fare, ma aspetto ancora qualche mese, tanto i tempi sono abbastanza rapidi

 

Volo di andata: Alitalia diretto Roma-Los Angeles con arrivo previsto alle 14:15, quindi con tempo in abbondanza per prendere l'auto e fare i primi 200km.

 

Auto: stavolta ho tradito Hertz in favore di Alamo, dopo aver letto molte recensioni positive. Ho prenotato un SUV per l'intera durata del viaggio.

 

Il primo giorno arriveremo a Palm Springs, come detto sono 200km dall'areoporto, tempo di percorrenza circa 2 ore.

Ceneremo in un fast food lungo la strada e alloggeremo qui:


 

 

dom 12 - sveglia presto (non sarà un problema grazie al fuso orario), colazione in hotel (compresa) e partenza per la Route 66. 

Passeremo per Amboy e Oatman, la Ghost Town degli asini dove ci fermeremo per pranzo. 

Proseguiremo per Kingman, infine proseguiremo per Williams, e se avanza del tempo faremo una visitina anche a Flagstaff,  pernotteremo qui:


 

lun 13 - La giornata più impegnativa del viaggio. Sveglia all'alba, ingresso al parco del Grand Canyon e subito giù per il Bright Angel Trail. 

Arriveremo fino all'Indian Garden e poi torneremo sul Rim. 

Tra andata e ritorno sono 15 km di marcia e 2 km di dislivello. 

Tempo previsto tra andata e ritorno: 10 ore. 

Pranzo e cena saranno al sacco, con le provviste che ci porteremo con noi. 

Se non saremo totalmente ditrutti ammireremo il tramonto sul Grand Canyon.

Dormiremo qui:

Maswik lodge - Grand Canyon - 115 dollari - 

questo è uno degli Hotel che ho già pagato in quanto si trova all'interno del Grand Canyon Village ed è gestito da Xanterra, quindi niente Booking e niente colazione inclusa, oltre ad avere un costo superiore alla media   :cry:

 

 

mar 14 - dopo l'ennesima sveglia prestissimo per ammirare l'alba sul Grand Canyon partiremo per Page. 

Qui visiteremo il Lower Antilope Canyon (nel 2013 avevamo visto solo l'Upper) e torneremo a goderci il tramonto all'horseshoe bend. 

Rimangeremo le costine al BBQ che mi hanno fatto innamorare nel 2013 e dormiremo qui:

Americas Best Value Inn - 110 dollari. questa città ha prezzi esagerati per dormire, ma non ci sono alternative.

 

mer 15 - partenza normale, dopo la colazione in hotel verso il Bryce Canyon.

Questo parco sarà la prima vera novità de viaggio, in quanto non ci siamo stati affatto nel 2013. 

Sono indeciso se giocarmi il jolly dell'escursione a cavallo qui o nel prossimo parco, è ancora da decidere.

Comqunque la giornata passerà tra i vari trail del parco e la notte la passeremo qui:


 

gio 16 - giornata simile alla precedente, cambia solo il parco, meno roccioso e più "umido", alcuni trail prevedono l'attraversamento di fiumi e torrenti, per questo motivo inizialmente ero tentato da prenotare qui l'escursione a cavallo.


Dormiremo qui:


 

 

ven 17 - Tappa verso Las Vegas

Dopo il trasferimento passeremo la giornata tra i vari hotel-casino e vorrei anche fare una tappa qui:  http://gspawn.com/ sono un fan della trasmissione e mi piacerebbe farci una visita. 

Grazie a My Vegas spero di raggiungere l'obiettivo per ottenere dei biglietti per uno spettacolo del CdS e magari anche per una cena-buffet in uno degli alberghi MGM.

Ho cercato di accontentare Giulia, quindi dormiremo qui, anche se dalle recensioni non è esattamente il massimo:

Luxor Las Vegas 128 dollari

 

sab 18 - partenza normale per arrivare in mattinata nella Death Valley.

Qui cercheremo di sostare nei vari viewpoint come Zabrieskie point, Dantes'view e Furnace Creek. 

Come bonus proveremo a cercare qualche location in cui hanno girato Star Wars.

Per la sera, se riuscirò a prenotare, andremo a spasso con i ranger per ammirare uno dei cieli stellati più bui del pianeta, l'esperienza dovrebbe essere indimenticabile.

dormiremo qui:

The Ranch at Furnace Creek 169 dollari già pagato per lo stesso motivo del grand canyon.

 

dom 19 - inizia la parte più fumosa del viaggio, ovvero la costa californiana per arrivare fino a S.Francisco. La prima tappa, dopo aver attraversato lo Yosemite park (o forse gli passerò intorno, non è ancora deciso) sarà Morro Bay. In questa parte del viaggio faremo una serie di stop&go, fermandoci dove l'oceano ci piace di più per mangiare o passeggiare. per la domenica dormiremo qui:


 

lun 20 - giornata simile alla precedente, senza grandi sorprese. Una tappa sicura della giornata sarà la visita all'acquario di Monterey http://www.montereybayaquarium.org/ uno dei più belli al mondo, secondo la classifica di Tripadvisor è al secondo posto tra i migliori acquari degli Stati uniti e al terzo posto nel mondo.

dormiremo qui:


 

mar 21 fino a sab 25 - Ed eccoci alla fine del viaggio, una chiusura molto diversa dal 2013, perchè concluderemo il nostro on the road su e giù per S.Francisco.

Dopo aver cercato molto e dopo molte indecisioni sull'albergo alla fine ho optato per un motel su Lombard street

Questo ci consentirà di tenere l'auto per agevolare gli spostamenti e poi per tornare in areoporto, potremo percorrere per intero il Golden Gate Bridge e ci consentirà di andare alla spiaggia dei leoni marini http://www.pier39.com/home/the-sea-lion-story/sea-lion-qa/ 

Ovviamente prenderemo anche i tipici Cab e visiteremo la downtown, per i quali dovremo prendere qualche mezzo pubblico.

dormiremo qui:


 

sab 25 - inizia il lungo viaggio di rientro. La giornata inizierà abbastanza presto per andare in areoporto, consegnare la macchina, prendere il primo volo fino a NYC, attendere circa 2 ore al JFK, ripartire per Roma e infine, dopo circa 24 ore dal nostro arrivo in areoporto, arrivare a casa!

 

E il giorno dopo si torna al lavoro!!!

 

 

che ne dite?

a me sembra tutto fattibile, ho ancora qualche indecisione, ma il più mi sembra a posto.

Tra le indecisioni:

- per l'escursione a cavallo è meglio il Bryce o Zion?

- qual'è la strada più bella da Palm Springs alla route 66?

- Ci sono alternative a Page per andare dal Grand Canyon a Bryce avendo un pernotto a disposizione?

- Quali soste dovrei programmare lungo la costa? E le strade più belle quali sono?

- ho dimenticato qualcosa o c'è qualcosa che potrei aggiungere senza dover fare tutto di corsa?

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, di Flagstaff avevamo già parlato qualche post fa, se ci sto con i tempi proveremo ad andarci, magari per cena.

Per l'itinerario il mio dubbio era soprattutto se attraversare il Joshua Tree park o aggirarlo come nell'itinerario che hai postato

Link al commento
Condividi su altri siti

Da Morro Bay a Monterey: elefanti marini a Piedras Blancas Elephant Seal Rookery, Mc Way Falls, Pfeiffer State Beach (scendi via Sycamore Canyon Road), Point Lobos State Natural Reserve. Oltre a tutte le piazzole panoramiche lungo la strada. Pranzo a Big Sur River Inn, con i piedi a mollo nel torrente.

La visita all'acquario di Monterey la rimanderei al giorno dopo, chiude alle 17 e ti servono circa tre ore per vederlo bene.

 

Se vuoi e hai tempo una gita di whale watching da Monterey è un'esperienza bellissima, ci sono pochi posti dove si vedono le balene in modo così facile e vicino alla costa (ma dipende dalla stagione delle sardine, se arrivano i banchi arrivano anche le balene).

Link al commento
Condividi su altri siti

la Ghost Town degli asini dove ci fermeremo per pranzo

Ti conviene pranzare proprio a Kingman, da mr D'Z

 

partenza normale per arrivare in mattinata nella Death Valley

ti conviene prendertela comoda a Las Vegas e arrivare alla Death Valley dalle 17 in poi, a meno che non vogliate fare degli sterrati più impegnativi.

Leggi la guida, c'è davvero un po' di tutto!

 

remo percorrere per intero il Golden Gate Bridge

Non condivido la tua scelta... Golden Gate e Lombard Street (la parte con i tornanti) li potrete percorrere il giorno che arrivate... per tutto il resto, con i mezzi pubblici andate ovunque, non avete problemi di parcheggio (che costa un rene e mezzo) e per andare in aeroporto c'è la BART che è comodissima.

 

attraversare il Joshua Tree park

attraversalo! e se hanno riaperto la 66 dopo Amboy, verso Essex, percorrete quella strada, è bellissima.

Link al commento
Condividi su altri siti

Tra andata e ritorno sono 15 km di marcia e 2 km di dislivello.

E' una bella camminata impegnativa ma i km di dislivello sono 1 e non 2. 2000 metri di dislivello in giornata sono molto molto molto duri.

 

 

per l'escursione a cavallo è meglio il Bryce o Zion?

Secondo me è più bella un escursione a cavallo a Bryce che non a Zion

 

Ci sono alternative a Page per andare dal Grand Canyon a Bryce avendo un pernotto a disposizione?

Se vuoi passare dal lower antelope non molte. Potresti dormire a Kanab avvicinandoti al Bryce dopo l'Antelope. Ma non cambia moltissimo. Forse puoi spendere qualcosa meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho fatto la passeggiata a cavallo a Bryce Canyon, mi è piaciuta tantissimo e mi ha evitato di sentire i brontolamenti delle figlie durante la risalita. Il percorso è molto bello e molto divertente da fare a cavallo.

Non ho fatto la passeggiata a cavallo a Zion.

Importante: tutte le passeggiate sono solo al passo, "nose-to-tail", non si può cambiare andatura, fermarsi autonomamente (ad esempio per delle foto), non si può superare.

A Bryce però la cosa è resa molto più divertente dal percorso discesa e poi salita, dai passaggi tra le rocce e dall'immersione nel paesaggio in generale. Anche le mie ragazze, che pure sono esperte, l'hanno apprezzata molto (a parte la tremenda tempesta di neve che ci siamo beccati, nonostante fosse giugno).

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo link è stato incorporato automaticamente..   Visualizza come link

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
  • Chi è Online   1 Utente, 2 Anonimo, 2 Ospiti Visualizza tutti

×
×
  • Crea Nuovo...