Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Visualizza risultati per i tag 'ligth beam;'.

  • Cerca per tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome on board
    • Benvenuti su UOTR
  • Pianificazione Viaggi USA
    • Consigli di Viaggio
    • Itinerari e consigli di viaggio
    • Parchi Nazionali, Statali e Riserve
    • Le Città, gli Stati e altri Luoghi d'Interesse
  • I nostri Viaggi negli USA
    • Live on the road
    • Diari di Viaggio
  • Non solo USA
  • Non solo viaggi...
    • Chiacchiere on the road!!!
    • La Camera Oscura

Trova risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


MSN


Sito internet


ICQ


Yahoo


Skype


Città


Interessi

Trovato 2 risultati

  1. Canyon x Mi è sembrato di vedere che pochi hanno visitato il Canyon X, quindi ho pensato di riportare la nostra esperienza dello scorso Luglio. Dopo molta incertezza sull’andare o meno all’Upper abbiamo deciso di sperimentare il tour fotografico del canyon X. Orario: 10-13 Costo: 85$ a testa. L’esperienza è stata assolutamente positiva. Arrivati al punto di ritrovo, dopo la veloce registrazione veniamo caricati su una jeep che in qualche minuto ci porta vicino all’ingresso del canyon. Fortuna vuole che nel tour fotografico siamo solo io e mio marito! La guida ci accompagna all’ingresso del primo canyon, abbastanza corto ma carino e ci dice di andare avanti e indietro come vogliamo, fare le foto tranquilli che lui ci aspetta all’ingresso. Dopo un po’ viene a chiacchierare un po’ e darci qualche consiglio per le foto e se c’è bisogno ferma gli altri turisti per qualche istante. Passiamo quindi al secondo canyon e anche qui possiamo muoverci in totale autonomia e libertà. A mezzogiorno penetrano i famosi raggi di sole e la guida è più entusiasta di noi! Ci indica le angolazioni migliori per le foto e lancia in aria la sabbia. Senza badare all’orario dice a noi di decidere quando andare via. A nostro parere il canyon è molto bello, anche se non avendolo visitato l'Upper non possiamo fare paragoni. E’ meno particolare del Lower ma l’atmosfera in solitaria e i fasci di luce sono meravigliosi. Abbiamo notato che anche i tour non fotografici erano molto “rilassati”, con una decina di partecipanti per ogni guida e la libertà di movimento. Non so se è la sezione più adatta, ma volendo posso caricare qualche foto
  2. ANTELOPE CANYON L’Antelope è lo slot canyon più visitato nell’ovest degli Stati Uniti. Lo “slot”, chiamato anche canyon “a fessura”, è uno stretto passaggio scavato nella roccia, in prevalenza arenaria o pietra calcarea, da secoli di inondazioni e piogge. I raggi del sole sulla roccia rossa o arancione, creano un gioco affascinante di luci e ombre, colori e sfumature diverse, a seconda dei vari momenti della giornata. Le ore centrali sono le migliori per la visita. Per poter accedere, essendo territorio indiano, occorre essere accompagnati da una guida Navajo. L’Antelope Canyon è diviso in due parti: l’Upper e il Lower, a poche miglia di distanza da Page. UPPER Essendo più accessibile è il più visitato. Per la visita ci si può rivolgere a una delle tante agenzie di Page. Ci sono diversi tour durante la giornata, si prenota l’orario secondo la propria/loro disponibilità, si attende la guida che con un furgoncino aperto trasporta avanti/indietro i turisti ( solitamente una ventina di persone) e li conduce dentro al canyon con una visita di circa 50 min. Esclusi i tempi di attesa, considerare almeno 1h e mezza. Altra possibilità, andare direttamente in loco e acquistare il biglietto nella casetta vicino al parcheggio. Per gli amanti della fotografica esiste la possibilità dell’Extended tour, più ristretto come numero di partecipanti e della durata circa di 2h e 30 min. LOWER Si acquista direttamente il biglietto sul posto e la guida Navajo a intervalli stabiliti (solitamente ogni 30 min.) accompagna il gruppo all’entrata del canyon. In teoria si può rimanere dentro fino a 2 ore; per i fotografi 4 ore. Per tornare al parcheggio si può rifare il percorso al contrario dentro il canyon oppure si ritorna dall’esterno . Si scende nella profondità della terra anche tramite passaggi strettissimi o scalette ripide. PRENOTAZIONI ON LINE http://navajonationparks.org/htm/antelopetours.htm Consigli e avvertenze: Obbligatorio per il Lower, scarpe comode soprattutto se ha piovuto: in certi tratti si può scivolare! Portare con sé una bottiglietta d’acqua. Per la propria sicurezza personale si deve entrare solo negli orari stabiliti e sotto la supervisione delle guide. In caso di cattivo tempo uscire subito! Il fenomeno del “flash flood” non è così improbabile: nel 1997 morirono 11 turisti! Per “come fotografare” : http://usaontheroad.it/viewtopic.php?f=72&t=98 Note personali di elleci: Ho visitato entrambe le sezioni, in due viaggi diversi (2006-2008) Nell’Upper entri in una cattedrale di pietra! I giochi di luce sono fantastici! Non si può assolutamente perdere questa meraviglia della natura. Ho prenotato il tour a Page, è stato anche folkloristico il viaggio andata/ritorno sul camioncino aperto….ehm lo stile di guida diciamo è stato, pure quello, un po’ selvaggio ( si mangia anche un po’ di polvere!). La guida Navajo mi ha detto che la presenza di vedove nere è solo una leggenda metropolitana. Non ho avuto bisogno di prenotare prima e anche in agosto, alle 14 circa, non c’era molta gente…ma sono passati già tre anni e questa meta prima poco conosciuta (mancava anche su certe guide turistiche) adesso comincia a essere un po’ inflazionata. Il Lower invece è stato davvero divertente:ti senti una pallina dentro a un flipper! Già all’entrata capisci la “discesa all’inferno” !!! Ci sono tratti stretti , a volte strettissimi dove si deve mettere un piede davanti all’altro per poter andare avanti o dove ti chiedi perplesso “come” fare a procedere. Io ci sono stata due ore (solo andata), ma a parte una decina di minuti iniziali, la guida poi si è dileguata e pertanto ti puoi godere nella massima libertà questo posto meraviglioso. Una vista speciale del Lower l’ho avuta sorvolando in elicottero il Lake Powell (altra esperienza indimenticabile). vista dall'altro: si può vedere la biglietteria con il parcheggio e i servizi, la fessura del canyon e il percorso del ritorno dall'esterno Consiglio vivamente di visitare entrambe le parti del canyon, prima il Lower e poi l’ Upper, se invece bisogna fare una scelta opterei per il Lower (sempre che le condizioni fisiche siano normali e non si soffra di claustrofobia...anche se la luce la si vede praticamente sempre). Note personali di Everett: Volevo solo aggiungere una cosa per gli amici "fotografi" relativamente alla possibilità di stare più tempo dentro il LOWER. Alla reception e senza sovrapprezzo se volete un po' di libertà nel far le foto fatevi vedere con un po' di armamentario (obiettivi, cavalletto, etc.) alla reception e chiedete il PHOTO PASS che vi permette di stare fino ad un massimo di 4 ore all'interno dello SLOT - questo vi permette anche di piazzare meglio l'attrezzatura che al LOWER è un problema reale visto lo spazio esiguo. Ragni velenosi: Se la presenza di vedove nere è una leggenda metropolitana la presenza di BROWN RECLUSE SPIDERS (e sue varianti come la var.Arizonica e quella Desertica diffuse nel Sud-Ovest) è invece un incontro che potete mettere in programma in questi canyon (esperienza reale, ce l'avevo 20 centimetri sopra la testa). Il Brown Recluse Spider ama i luoghi calmi e non molto illuminati (vedi slot canyon), la sua puntura è decisamente velenosa e crea necrosi dei tessuti, in funzione della quantità di veleno iniettata. Non è aggressivo e punge solo quando è disturbato, quindi attenzione quando mettete le mani da qualche parte... {C}http://www.brownreclusespider.biz/{C} {C}http://ohioline.osu.edu/hyg-fact/2000/2061.html{C} {C}http://spiders.ucr.edu/avoidbites.html{C} {C}http://www.lowerantelope.com/map.html{C} Edit by KlaSan: Nella sezione La Camera Oscura, c'è una guida a come fotografare al meglio questo magnifico luogo: LINK e l'orario migliore per andarci (generalmente intorno alle 11:30) Posizione
×
×
  • Crea Nuovo...