Vai al contenuto

manumode

UOTR People
  • Numero contenuti

    72
  • Iscritto

Su manumode

Profile Information

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

manumode's Achievements

In vacanza con gli amici

In vacanza con gli amici (3/11)

11

Reputazione Forum

  1. Grazie ragazzi per le vostre precedenti risposte, dopo diversi tentativi sono riuscito a parlare con un operatore Lufthansa che senza problemi ha accettato di farmi il rimborso totale. Dopo pochi minuti ho ricevuto una mail di avvenuta cancellazione nella quale però non si accenna al rimborso. @gianmario10 mi sembra che anche tu hai scritto di aver ricevuto la stessa mail? Beh, speriamo che facciano le cose per bene 😅
  2. Ciao a tutti, non scrivo molto qui sul forum ma vi leggo spesso e da tempo sto monitorando questa discussione in quanto anche io avevo prenotato un volo a febbraio per agosto. Oggi mi è arrivata comunicazione da Lufthansa che il mio volo di andata Milano-Francoforte è stato cancellato mentre il Francoforte-Los Angeles è stato modificato di orario. I voli di ritorno risultano ancora confermati. Nella mail c'è scritto che se non accetto il cambio tutti i voli saranno cancellati e posso riutilizzare la prenotazione per riprenotare entro il 31 dicembre 2021, quindi in pratica mi offrono il voucher e non parlano di rimborso, io vorrei chiamare il call center e chiedere il rimborso ma vorrei essere preparato qualora continuassero a riproporre il voucher. Come posso fare? Devo menzionare il regolamento europeo 261/2004? Ho letto il post di @gianmario10 che ha richiesto il rimborso al call center di Lufthansa, hai dovuto insistere in qualche modo? Qualsiasi consiglio sarà apprezzato, vi ringrazio
  3. Grazie, ricordo che lo usai per la Route 66 e infatti non ricordavo come si chiamasse! Comunque ragazzi alla fine abbiamo deciso di sostituire Big Island con Oahu perchè è più semplice da gestire con il tempo a disposizione, volevo evitare la grande città ma ho visto che alla fine c'è anche molta natura da vedere ad Oahu, quindi l'itinerario è il seguente: Italia - Los Angeles Los Angeles Los Angeles Los Angeles - Kauai Kauai Kauai Kauai Kauai - Maui Maui Maui Maui Maui - Oahu Oahu Oahu Oahu Oahu - Los Angeles Los Angeles - Italia Italia costerà una fucilata questo viaggio ma pazienza, potrei non avere altre occasioni e mi pentirei troppo se rinunciassi. Grazie per i consigli e se dovessi avere ancora dubbi (probabile) vi aggiorno [emoji4]
  4. Grazie ragazzi, le informazioni fondamentali le ho tutte, stiamo pensando di sostituire Big Island con Oahu, ci sembra più fattibile considerando il tempo a disposizione. Ovviamente prenotando adesso i voli vengono a costare parecchio ma cercheremo di bilanciare dormendo negli ostelli e soffrendo un po' la fame 😄 Provo a chiedervi un'ultima info: come costi del carburante come sono messi alle Hawaii? Tipo come in California? Grazie ancora per l'aiuto!
  5. Grazie @federicama e @Arizona 71 approfitto dei vostri consigli perchè sto organizzando tutto all'ultimo minuto ed è tardissimo. Per quanto riguarda i tempi, immagino che non starò fermo un attimo e di solito preferisco fare le cose con calma e godermi i posti, ma proverò ad essere selettivo sulle cose da vedere, ho pensato di lasciare fuori Oahu perchè magari in un ipotetico futuro viaggio potrebbe essere quella più semplice da recuperare perchè collegata meglio e più servita. Comunque siccome ancora non prenoto nulla rifletto un altro po' se fare solo due isole con più calma o al limite sostituire Big Island proprio con Oahu perchè più piccola e magari più fattibile con i giorni che ho a disposizione. Per quanto riguarda la macchina, siccome se ne sta occupando un mio amico mi ha detto che stava vedendo i SUV, possono andare bene oppure meglio vedere le Jeep? Per quanto riguarda invece i tratti non coperti da assicurazione su Maui, vale la pena prendersi il rischio? Nel senso sono spettacolari abbastanza da rischiare? 😅
  6. @Arizona 71 grazie, ho dato un'occhiata al tuo diario, molto bello e anche molto divertente 😄 Poi lo leggo tutto con calma, comunque secondo te il mio itinerario come giorni può andare bene? Di solito preferisco viaggiare con più calma e vedere meno cose ma vederle al meglio, solo che non so se avrò ancora la possibilità di andare fino alle Hawaii e quindi vorrei cercare di fare il più possibile. Ne approfitto anche per chiederti se come macchina è necessario avere una 4x4 ovunque? Stavo leggendo ad esempio che è obbligatoria una 4x4 per salire sul Mauna Kea, ci sono altre situazioni simili? Per la Road to Hana a Maui ci sono indicazioni o restrizioni particolari? Grazie
  7. manumode

    Hawaii - Agosto 2019

    Ciao a tutti, è da un po' che non scrivo qui sul forum poiché non torno negli USA dal 2016, quest'anno però mi si è presentata all'ultimo momento la possibilità di tornare negli States e allora ho pensato di andare alle Hawaii. Come detto è un cosa last minute, ho iniziato da un paio di giorni ad organizzare il tutto e visto che è già tardissimo ho bisogno di qualche buon consiglio per definire l'itinerario al meglio. In totale ho a disposizione 18 giorni, premetto che non mi interessano molto le spiagge a parte quelle proprio imperdibili o particolari (ad esempio con sabbia nera) dove comunque non avrei intenzione di passare molto tempo. Le attività che mi interessano di più sono escursioni, trekking, cascate, foreste, vulcani e panorami, quindi l'aspetto più selvaggio e avventuroso delle isole. Per ora ho pensato di distribuire i giorni come segue (i primi 2 giorni a LA devo farli per motivi personali): 01-ago Italia - Los Angeles 02-ago Los Angeles 03-ago Los Angeles 04-ago Los Angeles - Kauai (volo mattino presto) 05-ago Kauai 06-ago Kauai 07-ago Kauai 08-ago Kauai - Maui (volo mattino presto) 09-ago Maui 10-ago Maui 11-ago Maui 12-ago Maui - Big Island (volo mattino presto) 13-ago Big Island 14-ago Big Island 15-ago Big Island 16-ago Big Island - Los Angeles (volo alla sera tardi) 17-ago Los Angeles - Italia 18-ago Arrivo in Italia In questo modo avrei 3 giorni e mezzo per Kauai e Maui, e 4 giorni e mezzo per Big Island (il volo del 16 agosto è alle 21:30 di sera). Ancora non mi faccio un'idea precisa di come sono fatte le isole e delle distanze, metto già in conto che dovrò sacrificare molte cose ma vi chiedo se comunque le giornate possono essere sufficienti per avere una buona panoramica delle tre le isole oppure mi conviene farne solo due? Inoltre volevo sapere com'è la situazione a Big Island perchè ho visto che l'anno scorso c'è stata l'eruzione del vulcano che ha sconvolto un po' tutto, ho visto che alcuni punti sono ancora chiusi mentre altri sono accessibil, quindi mi chiedevo se ci potessero essere delle difficoltà, in tal caso prenderei in considerazione l'idea di sosituire Big Island con Oahu. Inoltre mi è sembrato di capire che anche sulle altre isole ci sono alcuni punti chiusi per via di danni dal maltempo (ad esempio il Kalalau Trail), siccome vorrei ultimare l'itinerario il prima possibile, vi chiedo una mano per capire bene se ci sono criticitià di cui tener conto per il giro che voglio fare. Infine, vi chiedo consigli sui posti assolutamente da non perdere nelle varie isole e delle migliori escursioni/trekking da fare in base alle vostre esperienze Grazie mille!
  8. Bene, mi attrezzerò per affrontare l'aria condizionata regolata all'americana
  9. Ok ho trovato qualche discussione online, sembra che questa cosa del non salvataggio dei dati va avanti da molto tempo, comunque la conclusione è che si fa tutto al momento del check in quando viene controllato il passaporto, ho chiamato anche il servizio clienti che me lo ha confermato. Questo magari può essere utile se qualcun altro deve volare United. https://www.tripadvisor.com/ShowTopic-g1-i10702-k5806356-United_Airlines_Advance_Passenger_Information-Air_Travel.html Comunque proverò a scaricare l'app che sicuramente sarà utile, se intanto c'è qualcun altro che ha avuto esperienza e può ulteriormente confermare tanto meglio, visto io purtroppo sono sempre troppo ansioso quando devo prendere un volo intercontinentale
  10. Ciao a tutti, ho un volo United prenotato, ho sempre volato Lufthansa e ricordo che dopo la prenotazione dovevo andare nel sito per inserire ulteriori dati personali come il passaporto, l'indirizzo della prima notte, ecc... sto provando a farlo sul sito United, ho trovato la pagina in cui inserirli ma c'è scritto che l'inserimento è opzionale e anche inserendoli poi non vengono salvati, quando torno nella pagina i campi sono di nuovo vuoti. Mi sembra di aver letto qualche giorno fa che con United eventuali dati aggiuntivi vengono inseriti al momento del check in, ma adesso non ritrovo il sito dove l'ho letto, quindi volevo chiedere a chi di voi ha viaggiato United se ha dovuto compilare i dati aggiuntivi sul sito oppure no? Grazie
  11. Ok allora lascio tutto così! Alla fine la cosa che non ha senso è rendere quei campi obbligatori, se uno non ha conoscenze deve mettere qualcosa di forzato... bah!
  12. C'è scritto che se si vuole modificare altri dati bisogna rifare un nuovo esta, ma in questo caso mi sembra assurdo... più che altro non ricordo perché ho messo il nome dell'hotel, l'unica spiegazione che mi viene in mente è che era obbligatorio inserire gli estremi di una persona di riferimento è non sapevo cosa mettere... immagino che capita un po' a tutti, no?
  13. Scusate ragazzi, io ho fatto l'ESTA l'anno scorso, per quest'anno stavo aggiornando l'indirizzo di arrivo inserendo l'hotel che ho prenotato, anche se non obbligatorio preferisco inserirlo. A quel punto mi sono andato a rivedere tutti i dettagli dell'ESTA e ho visto che ci sono le informazioni relative ai contatti di una persona di riferimento negli USA, se ben ricordo queste informazioni erano obbligatorie, allora l'anno scorso ho messo sempre l'indirizzo dell'hotel di arrivo anche per questi dati, solo che adesso non si possono più cambiare, quindi mi ritrovo come indirizzo di destinazione l'hotel che ho prenotato per quest'anno, mentre come persona di riferimento l'hotel di arrivo dell'anno scorso. E' un dettaglio di poco conto oppure può essere un problema? Grazie.
  14. Buono a sapesi allora, la cosa migliore come sempre è sperare di non averne mai bisogno!
  15. Io credo che a questo punto quello dei 1.300 euro della Allianz rimane un punto non del tutto chiaro. A me alla fine rigirarono la frittata dicendo sostanzialmente che per le spese ospedaliere senza ricovero rimborsano fino a 1.300 €, se invece la spesa è superiore allora anticipano, ma secondo me se avessi chiamato ancora mi avrebbero dato una risposta ancora diversa Sicuramente il contatto preventivo con la centrale operativa è condizione necessaria per qualsiasi assicurazione. Detto questo, chi ha patologie pregresse è costretto a scegliere la Globy, quindi anche se dovesse permanere qualche dubbio, non si hanno molte alternative. Ricordo che avevo anche chiesto se in caso di perdita di conoscenza si viene soccorsi e portati in ospedale e non si ha quindi la possibilità di contattare preventivamente la centrale operativa, mi risposero che è buona norma avere sempre tra i propri documenti gli estremi della polizza ben in evidenza in modo tale che il personale medico possa chiamare e comunque bisognava contattarla appena possibile, spiegando l'accaduto, anche se ci si trovava già in ospedale. Mi fecero capire, insomma, che non si viene abbandonati, ma credo che questo sia un altro punto da chiarire bene, non solo con Allianz ma con tutte le assicurazioni.
×
×
  • Crea Nuovo...