Vai al contenuto

silvia del fiore

UOTR Fans
  • Numero contenuti

    375
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di silvia del fiore

  1. Scusatemi tutti! Nel rifare i conti ho visto che ho sbagliato di 1000!!! E dire che l'ho fatto 100 volte! Mannaggia a me che sarebbe pure il mio mestiere! Avevo considerato 600 per il volo (ma ora è aumentato), 1200 (alberghi), 160 (auto), 120 (assicurazione), 1500 (100 al giorno per cibo, ecc.) = 3500/3600!! Secondo me posso ancora ridurre la spesa degli alberghi con airbnb, e i 100 al giorno. E dire che i miei compagni di viaggio mi avevano già abbandonato...😢, ora torno alla carica 🤜!!! Grazie grazie grazie
  2. Rettifico, il Country inn non ha triple, quindi dovrei prenotare 3 doppie e si perde buona parte del risparmio
  3. Ringrazio tutti per le risposte 😊, in realtà prima di scrivere ho letto con attenzione i vostri diari, per questo mi è venuta la voglia di fare questo viaggio e appunto speravo di spendere meno. Gli alberghi che ho scelto sono appunto quelli menzionati da voi ad eccezione di NY, dove nel pluricitato Country inn di Long Island non sono riuscita a fare ricerche e ho considerato il Salisbury, dove abbiamo alloggiato l'altra volta. Però nel fare una botta di conti mi è venuta fuori quella cifra lì. Ora ripeterò l'operazione considerando appartamenti, in effetti essendo in 5 spero di risparmiare un po'. Niente treni. Condivido quello che dice Monica405. Quindi, a parte viaggio, assicurazione, macchina e alberghi 100€ al giorno per attrazioni, pasti, benzina ecc. vi sembrano troppi? Non siamo certo i tipi da ristorante gourmet mattina e sera né da burger king tutti i giorni, una normalissima via di mezzo. Nel lontano ahimè 2012 abbiamo speso meno di 12000€ in 4 (compresi una montagna di acquisti) per 3 settimane nel mitico ovest. Che nostalgia...
  4. Oltre al volo, che viene più di 600€ ormai, macchina e alberghi, ho considerato circa 100€ al giorno per pasti, benzina e tutto il resto. Ho esagerato in questo?
  5. Purtroppo sono stata impegnata in altro e in questi giorni non ho pensato al mio viaggio. Male male.... I prezzi dei voli sono altissimi, un aiutino? 🙏 In verità trovo tutto abbastanza costoso. Facendo un calcolo a spanne mi sa che ci vogliono circa 4500€ a testa per due settimane. Forse risparmiamo un po' prendendo appartamenti piuttosto che alberghi? Sto leggendo nei vostri itinerari che si può risparmiare un po' muovendosi in parte con i bus, ma mi sembra un po' scomodo. Cosa mi consigliate?
  6. Mi piace 😊! Rinuncio tranquillamente a Boston, ci pensiamo un'altra volta. Quindi anche i giorni a disposizione mi sembrano giusti per quello che vogliamo fare. Posso passare ai voli che non sono esattamente economici, sicuramente non per gli standard di Nolamers, almeno. Noi comuni mortali ci adattiamo...🤗
  7. Ciao Paolo 😊, ne approfitto per farti gli auguri per il tuo matrimonio , vi ho seguiti a distanza. Belli belli!! Tornando a noi, mi consigli di fare tappa tra Washington e Niagara o tra Niagara e Boston/NY? Due notti a Niagara mi sembrano troppe
  8. Ciao a tutti, timidamente ☺️(mi vergogno che non mi faccio sentire da un po', ma del resto non mi sono più mossa da Bo 😢), sono qui a chiedervi consigli sul nostro prossimo viaggio in U.S.A. Abbiamo a disposizione le ultime due settimane di luglio circa, ancora non prenoto i voli, e siamo in cinque. Vorremmo fare un giro che comprenda sicuramente New York e Niagara, considerando che noi a New York ci siamo già stati ma i nostri amici no. Ipotizzavo una cosa del genere: 17/7 RM-NY notte in hotel presso aeroporto 18/7 noleggio macchina e arrivo a Philadelphia 19/7 Philadelphia-Washington 20/7 Washington 21/7 Washington 22/7 Washington-Niagara 23/7 Niagara-Boston 24/7 Boston 25/7 Boston 26/7 Boston-NY, lasciamo la macchina 27/7 NY 28/7 NY 29/7 NY 30/7 NY 31/7 NY-Roma Ho provato a fare a meno di disturbarvi, ma sono troppo insicura 😌. O è meglio lasciar stare Philadelphia e Washington e fare NY-Niagara-Chicago-Boston-NY, eventualmente Toronto? Grazie mille per l'aiuto che vorrete darmi Senza "autorizzazione" non mi muovo 🤗
  9. Prenotato con Expedia!!!!!! Pagato un po' di più: 2847 euro (siamo in 4), ma almeno partiamo! Ora mi aiutate, vero? Apro un topic nella sezione giusta?
  10. Sì, 922$ a testa. Su Govolo veniva meno. Ci riprovo con kayak? Oppure ho pensato di telefonare ad expedia, almeno ho un interlocutore, poi decido se andare avanti.
  11. Mi sono demoralizzata. Sai quella scarica di adrenalina quando finalmente, dopo aver monitorato, pensato e riflettuto, premi conferma ed hai già l'acquolina in bocca? Mai capitata una cosa così! Potrei fare la stessa prenotazione con Expedia (ammesso che vada a buon fine) per 150 euro in più o aspettare a lunedì.... Che faccio?
  12. Prenoto con Govolo, inserisco tutti i dati, compresi i dati della carta di credito e alla fine dice che la compagnia non conferma, cerca un altro volo. Che rabbia! E intanto di sabato pomeriggio i prezzi crescono, ma ho paura ad aspettare a lunedì.
  13. Qualcuno ha volato con Egyptair? Avrei trovato un volo Roma-Johannesburg per circa 680 euro e lo prenderei. Che ne dite?
  14. Dato che hai un po' di tempo libero a Page e dintorni, forse puoi vedere il Water Holes Canyon, ne parla Giacopiù nel suo diario (Off road & slot canyon 2011 il Diario). Noi non ci siamo stati, ma ricordo di aver visto delle splendide foto, inoltre credo che la visita di questo canyon costi molto meno rispetto all 'Antelope (tipo 10$, ma qualche anno fa). E poi Giacopiù dice che c'era pochissima gente, a differenza dell' Antelope che invece è molto affollato.
  15. Non ho parole: ora è 979 euro a testa nelle stesse date. Lo terrò monitorato e appena lo ritrovo, se lo ritrovo, prenoto!
  16. L'ho cercato con Jetcost, che mi ha collegato con Atrapalo e il volo è con la Turkish Airlines. Ecco: Descrizione: 2 biglietti aerei Bologna-Città del Capo/Città del Capo-Bologna per 2 passeggeri Andata: Turkish Airlines TK1326 . martedì, 30 luglio de 2013 Guglielmo Marconi (BLQ) 18:45 / Ataturk Arpt (IST) 22:15 Andata: Turkish Airlines TK40 . mercoledì, 31 luglio de 2013 Ataturk Arpt (IST) 00:55 / Cape Town International (CPT) 13:10 Ritorno: Turkish Airlines TK41 . lunedì, 19 agosto de 2013 Cape Town International (CPT) 15:40 / Ataturk Arpt (IST) 05:25 (+1) Con parada técnica Ritorno: Turkish Airlines TK1321 . martedì, 20 agosto de 2013 Ataturk Arpt (IST) 08:55 / Guglielmo Marconi (BLQ) 10:40 Prezzo totale: 1.550,02€ Ovviamente questo è il prezzo per 2 persone.
  17. Ciao a tutti. Pronta a chiedere consigli. Dato che il marito è restio al ritorno in terra americana, per cambiare continente penso che sarebbe molto bello un viaggio in Sudafrica. Ho letto il diario di Giulia79 e me ne sono innamorata. Chissà se sono ancora in tempo per trovare un volo decente e per organizzare tutto per questa estate. Purtroppo non ho molti riferimenti.... Ho trovato su Atrapalo un volo Bologna-Città del Capo con partenza il 30/7 e ritorno il 19/8 per 775 euro. Cosa ne pensate? P.S. Quanto mi mancava chiedervi aiuto. E' un così grande piacere parlare con voi....
  18. Anch'io mi sentirei di consigliarti di fare una sola notte nella Death Valley ed una nel Gran Canyon, a favore di una notte a Page, che, ti assicuro merita davvero, ed una notte in più a Las Vegas.... Ma, come diceva il saggio Panda, dipende da quanto è modificabile il tuo itinerario
  19. L'indicazione dei 33 giorni viene da un comunicato che il Ministero della Salute ha inviato alle ASL dei vari comuni/province. E' indicato qualche post indietro.
  20. Non sono un medico, ma i 33 giorni sono passati!! Secondo me sei ufficialmente fuori pericolo..
  21. Io mi fido soprattutto del sistema sanitario del mio Paese. Non mi sembra che nelle grandi città italiane ci sia disinformazione o che il problema venga sottovalutato, almeno qui a Bologna. Questa mattina ho ricevuto un'altra mail in cui, oltre ai n,ri di telefono di Roma che ho già postato, mi danno anche dei riferimenti di medici di Bologna, a disposizione anche solo per chiarimenti. Il fatto è che non si può fare nulla fino a quando (e speriamo mai) non si avessero dei sintomi. Noi siamo stati nel posto incriminato la notte tra l'11 e il 12 agosto, quindi il 14 settembre dovremmo essere fuori pericolo, chi c'è stato il 24/8, ultimo giorno a rischio, sarà tranquillo dal 26, 27 settembre. Che arrivi presto...
  22. L'Ufficio Igiene di Bologna mi ha mandato la nota del Ministero della Salute relativa al cluster di casi di sindrome respiratoria da hantavirus: OGGETTO: CLUSTER DI CASI DI SINDROME RESPIRATORIA DA HANTAVIRUS, PARCO NAZIONALE YOSEMITE, CALIFORNIA (U.S.A) Il Centro per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie statunitense di Atlanta (CDC) ha comunicato, tramite la competente Direzione generale della Commissione europea, l'occorrenza di un cluster di casi inattesi di infezione da Hantavirus, presso il parco nazionale Yosemite, in California. Si sono verificati, infatti, 6 casi di malattia da Hantavirus, con 2 decessi, in campeggiatori che hanno alloggiato in alcun bungalow del parco, in particolare in un preciso sito attualmente considerato ad alto rischio di esposizione (Curry Village, in particolare i bungalow dell'area denominata Boystown). Pertanto il CDC di Atlanta ha diramato un'allerta ufficiale, evidenziando che il 20% dei turisti ,che hanno visitato il parco nel periodo 10 giugno-24 agosto, sono cittadini europei (soprattutto britannici e francesi). Tutti i 6 casi, che si sono manifestati tra la metà e la fine di giugno, avevano campeggiato nel villaggio segnalato. Al momento non si rileva la possibilità di esposizione in altre località e/o altri periodi di tempo. L'infezione da Hantavirus è una malattia infettiva virale acuta, a carattere atropo-zoonosico, causata da un virus appartenente ai Bunyavirus, che genera quadri clinici a prevalente interessamento polmonare o renale. Il serbatoio dell'infezione sono alcune specie di roditori e il virus è presente nella loro saliva, urine e deiezioni. Si sottolinea che la trasmissione avviene soltanto nei casi in cui sia evidenziata la presenza, nelle abitazioni o nelle zone rurali, del roditore infetto. La trasmissione avviene per via aerea, ossia allorquando si effetuino manovre che generino particelle di aerosol/polvere (ad esempio, effettuare pulizie degli ambienti contaminati tramite spazzolatura o aspirazione con elettrodomestici elettrici, in abitazioni in cui sia stata accertata la presenza dell'animale infetto). I ricercatori ipotizzano altre vie di trasmissioni, tra cui la trasmissione attraverso il contatto con deiezioni dell'animale (saliva, urine, ecc.) o tramite alimenti contaminati. Non è stata mai riportata la trasmissione da uomo a uomo. Le misure preventive consistono nella lotta ai roditori, che il CDC comunica essere stata intensificata nel Parco Yosemite, e nella scrupolosa osservanza delle regole igieniche, personali ed alimentari. La malattia si presenta con febbre, cefalea, dolori muscolari, che possono progredire rapidamente nella grave sindrome polmonare da Hantavirus. I sintomi possono insorgere da una a sei settimane dopo l'esposizione all'infezione. In caso si manifestino i sintomi sopra citati e, avendo soggiornato nel Curry Village del parco Yosemite, nel periodo 10 giugno-24 agosto 2012, è bene che il soggetto contatti immediatamente il proprio medico curante, per la valutazione dell'iter diagnostico da seguire e di un eventuale ricovero presso un reparto di malattie infettive. Si sottolinea che non è possibile porre diagnosi di laboratorio di infezione da Hantavirus nei pazienti che siano asintomatici o che almeno non siano stati sintomatici in passato (secondo la letteratura scientifica il periodo di incubazione va da 9 a 33 giorni dall'esposizione; secondo il comunicato del CDC la possibile esposizione potrebbe essere avvenuta a seguito di soggiorno nel parco - ovvero nel campeggio Curry Village al suo interno - dal 10 giugno al 24 agosto). Il laboratorio di Virologia dell'Istituto Nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani è in grado di effettuare la ricerca IgG e IgM anti Hantavirus (compreso il Sin nombre, che sembra essere la specie Hantavirus interessata nel focolaio registrato negli USA). E' possibile, inoltre, effettuare la RT-PCR, in tal caso il campione più idoneo è il sangue o, eventualmente il plasma. Si rammenta, in caso di prelievo di campione per ricerche sierologiche nei primi giorni dall'esordio della sintomatologia, di inviare anche un secondo siero ad almeno 1 settimana di distanza. Per effettuare i test sono necessarie una provetta di siero ed una con EDTA. I contatti vanno presi con il laboratorio di virologia (virologo di guardi 06-55150666, la Dott.ssa Capobianchi 06-55170434 o il Dott. Di Caro 0655170685) per concordare il percorso diagnostico. Per ulteriori informazioni: http://www.cdc.gov/hantavirus/hps/index.html. Questo è quanto!!!! Scusate, mi aiutate a definire bene l'area denominata Boystown del villaggio? Qual è?
  23. Siamo stati al Flamingo per 2 notti in agosto. Abbiamo preso una Go Room con vista strip e ci siamo trovati davvero molto bene. Di notte, dato che non ci dà fastidio la luce, abbiamo dormito con le tende aperte e svegliarsi e vedere di fronte la strip è un'esperienza che raccomando. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo. Sicuramente consigliato. Spesi 216$ per 2 notti in 4. Prenotazione direttamente sul sito dell'hotel.
  24. Abbiamo alloggiato al Travelodge Kingman per una notte in agosto. La nostra stanza quadrupla era molto spaziosa e pulita. Connessione wi-fi gratuita e veloce. Discreta colazione compresa nel prezzo. Forse il motel più economico di tutto il viaggio. Sicuramente consigliato. La sera abbiamo cenato al Dam bar. Ambiente carino e ottimo hamburger. Mio figlio, a cui piace sperimentare, aveva sbagliato ordinazione e quando la cameriera gli ha portato il piatto, visto lo sguardo deluso e affamato, gli ha fatto fare una nuova ordinazione senza costi aggiuntivi. Abbiamo speso 58€ per la stanza, prenotata con Expedia e 40,71$ per la cena, sempre in 4.
  25. Siamo stai una notte al The Rim Rock Inn di Torrey. Motel carino, accogliente e molto pulito. La nostra camera era abbastanza piccola, ma sbirciando ho visto che ci sono delle camere ampie il doppio. Sapendolo, al momento della prenotazione o quando si arriva lì, si può provare a chiedere la stanza più grande. La colazione è compresa, ma c'è davvero poco, ma sempre meglio che niente.... La sera abbiamo cenato al ristorante annesso al motel. Davvero un bel posto, con una splendida vetrata ed una stupenda vista. Abbiamo mangiato il miglior hamburger del nostro viaggio (ed anche della nostra vita, almeno fino ad ora). Preciso che tra tutti gli incantevoli posti che abbiamo visitato, Capitol Reef non ci ha colpiti particolarmente, ma io ci tornerei anche solo per il Rim Rock Restaurant. Spesi 87$ per la camera prenotata direttamente sul sito del motel e 74$ (esclusa la mancia) per la cena, sempre in 4.
×
×
  • Crea Nuovo...