Vai al contenuto

Leaderboard

Contrenuti popolari

Contenuti con la maggior reputazione dal 06/11/2021 in tutte le aree

  1. Diciamo la verità, da @alessipe non ci si può aspettare una risposta così ben articolata😂😂😂 Scherzo Alessio, non mi permetterei mai
    3 punti
  2. Ciao a tutti, sono contento di poter condividere esperienze, dubbi ed emozioni vissuti durante i viaggi in questo meraviglioso paese. Ho 65 anni (pensionato) ed il sogno mio e di mia moglie è di fare un otr di 1 mese o più girando gli US. Non siamo più così giovani così spero che presto tutti riusciamo ad uscire da questo incubo della pandemia e ricontinuare a visitare posti ed incontrare persone, unica medicina per allargare i nostri orizzonti culturali.
    3 punti
  3. @Inxs74si l'abbiamo fatta tutta fino a Red Lodge. La 296 è la Chief Joseph Highway, è più corta e secondo le mie ricerche dell'epoca bella ma un pò meno bella della Beartooth Highway. Siamo stati indecisi anche noi su quale fare perchè avevamo paura che fare Canyon - Sheridan passando per la Beartooth fosse una mazzata invece non è stato assolutamente così spezzando la tappa con il pranzo a Cody.
    2 punti
  4. Ok, l'unica cosa cambiata è il fatto che il test deve essere fatto 1 giorno prima e non più 3. https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/travelers/noncitizens-US-air-travel.html
    2 punti
  5. Nessuna quarantena, ma solo (come già sembrava chiaro ieri sera) l'obbligo di un test negativo per tutti - vaccinati e non - nel giorno precedente alla partenza: https://www.smartertravel.com/new-covid-test-rules-for-travelers-to/?source=91&u=J7AGTSSSF6&nltv=&nl_cs=53016095%3A%3A%3A%3A%3A%3A&e_send_id=bcbcb3f4-9a30-41d4-aef0-6f52d00b4033
    2 punti
  6. Ciao e benvenuto, solitamente i nuovi iscritti si presentano QUI. veniamo all' itinerario: secondo me il loop su LAX ci sta perchè è la soluzione più economica anche se in parte vincolante. Messo giù così mi sembra un po' tirato perchè lasceresti indierto un paio di "must" come Zion e Joshua Tree che sono di strada. Credo sia opportuno, se possibile, aggiungere almeno un paio di giorni ( te li indico 4a e 5a) sulla tua base. alcune considerazioni: Visto cha a LA praticamente non ci state io mi sposterei subito verso est/nord, dipendentemente dall' ora di arrivo, in modo da lasciarsi subito alle spalle la città e il traffico, per poi il giorno successivo proseguire per la DV senza così dover fare avanti e indietro da LV. Sul numero di notti a LV non dico nulla (ci starei una settimana), anche se la prima nell'economia complessiva la sposterei (o la aggiungerei) a Furnace Creek. Non mi feremerei ad Oatman (non c'è nulla) ma dopo [Needles o Lake Havasu] (quel giorno vedilo dome Route 66 day). Da San Diego è possibile arrivare direttamente al LAX se il volo è nel tardo pomeriggio, cosa che farebbe recuperare una notte. provo a buttare giù la mia idea 1. - LA (Periferia LA) 2. - LA - Death valley (Furnace Creek) 3. - Las Vegas 4a. - Las Vegas 4. - Las Vegas 5a. -Spostamento LV - Zion 5. - Zion - Bryce Canyon 6. - Bryce – Page 7. – Page - Monument Valley 8. - MV - Grand Canyon (Tusayan) 9. – Tusayan – Needles (Via Route 66 - Kingman , Oatman) 10.- Needles - Coachella valley ( Via Joshua Tree ) 11. - Coachella valley - San Diego 12. – San Diego 13. – San Diego 14. - San Diego e volo da LAX
    2 punti
  7. ciao, secondo me è un po' troppo a Chicago ti servono minimo 3 notti Poi, per arrivare in Texas (per praticità ho messo Dallas, che è la città più vicina) hai 1500 km. Quindi, anche sparandoti due gg di solo spostamento, devi fare 1 notte intermedia a tratta, ti vanno via altre 2 notti. Al netto del viaggio, ti restano 8 notti per il Texas, senza considerare che ne "butti" 4 per andare e tornare da Chicago. Io ho fatto solo Texas in 15 gg, e comunque ho tralasciato alcune cose
    2 punti
  8. Ciao, anch'io sicuramente aggiungerei una notte nelle OBX che sono una meraviglia. Magari potete fare anche 3 notti in totale e percorrerle tutte visto che tanto la vostra direzione è quella. (attenzione però in quel caso a controllare se sia necessario prenotare i traghetti) Per l'auto potete valutare anche se noleggiarla quando partite da Washington. La tratta NY-Washington si può fare tranquillamente in treno, ma dipende molto dai costi dei biglietti e dalla differenza che avreste sul costo di noleggio auto e sulle eventuali differenze di drop-off. Washington l'abbiamo sempre girata molto bene con i mezzi anche quando eravamo in auto (che abbiamo lasciato parcheggiata in hotel). Al KSC sicuramente va dedicata una giornata intera e dormire nei paraggi aiuta. A Miami concordo che 4 giorni siano forse troppi anche se a fine viaggio magari la stanchezza fa dilatare un po' i tempi. Se togliete 2 giorni a Miami potete fare qualche tappa tra Washington e le OBX; mi vengono in mente Mount Vernon, il Museo dei Marines di Quantico e la base navale di Norfolk (sempre se il genere interessa ). Oppure è molto carina la zona con Colonial Williamsburg, Jamestown e Yorktown. Sono tutti posti bellissimi , Savannah e Charleston mi mancano, ma l'itinerario per il Sud Est è già pronto... In firma trovi i nostri diari (2015 e 2017 riguardano le zone del vostro itinerario).
    2 punti
  9. la soluzione per gli alloggi mi sembra vada bene!
    1 punto
  10. Avevo visto proprio il tuo diario quando ho fatto l'itinerario mi sa! Top, proseguo così allora 🙂
    1 punto
  11. Altra domanda, sto studiando Yellowstone per capire dove mettere i pernottamenti per poi proseguire verso est (Beartooh Highway e Cody) Leggendo varie guide, e considerando anche la penuria (e il costo) degli alloggi nel parco, avevo pensato a: 1 notte a Old Faithful (se trovo posto) 2 notti a West Yellowstone 1 notte a Canyon che ne dite? Può andare? Inoltre, quando parto da Canyon dovrei arrivare fino a Sheridan passando per la Beartooth Hwy e Cody... troppa strada?
    1 punto
  12. Eh infatti .. e hanno tutte prezzi alti[emoji1304]intanto ho bloccato un posto a Jackson visto che ha cose che mi interessando tanto fino ad agosto ho cancellazione gratuita sotto data farò altre ricerche Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 punto
  13. Sinceramente, no, sono tutte cittadine abbastanza anonime
    1 punto
  14. Bene 😃 aspetto ancora conferma sul sito del cdc prima di gioire del tutto. Poi c'è da sperare che non mettano quarantena al rientro a casa. Che ansia!!!!!
    1 punto
  15. Un super grazie a tutti. Senza il vs aiuto sarebbe molto facile trovarsi in difficoltà in posti simili
    1 punto
  16. ciao Chiara, io Tupelo l'ho saltata. Però ti dico, io ho fatto due notti a Memphis, ed arrivando la mattina presto ho avuto anche due giorni pieni. Il pomeriggio del secondo giorno non avevamo più nulla da fare, ed abbiamo anche aggiunto il museo del Rock 'n Soul, che sinceramente dopo aver visto tutti gli altri era anche ridondante. Quindi sì, ti direi di fare una deviazione a Tupelo, tanto con un giorno e mezzo a Memphis vedi tutto
    1 punto
  17. Idem per me che dovrei partire a Natale, la vedo dura. Sembra che giovedì prendano una decisione, sono proprio demoralizzata...
    1 punto
  18. Beh si la preoccupazione era per prenotazioni più nell'immediato, nel periodo inverno /primavera
    1 punto
  19. Ormai ad Ansa non credo decisamente più 🙂 Ho prenotato cinque minuti fa il Grand Canyon Lodge al North Rim per agosto, non voglio manco pensare a quarantene per quella volta 😉 (e in caso cancellerò di nuovo, che volete che vi dica 🙂 )
    1 punto
  20. Infatti erano le tappe intermedie che stavo prevedendo! Tra Nashville e Springfield è già prevista una notte a metropolis . Io dormirò una notte a montgomery ma obiettivamente Selma la visitavo un po’ di corsa .. essendoci poi pochissimi diari in merito non riesco neanche a capire quanto tempo mi porterebbe via.. le piantagioni anche io ne avevo in mente due ma ero costretta a saltare Jackson Tupelo e altre piccole tappe musicali abbastanza importanti per Massimo … il dubbio più che altro mi rimane su dove fermarmi perché le distanze sono abbastanza corte ma fermandomi qui e lì i tempi si dilatano ma mi faceva strano l’idea di dormire a 1 h dalla tappa successiva non so se mi spiego … ora vedo se trovo qualche offerta con cancellazione a basso costo e mi fermerò tra baton rouge e Jackson.. Grazie del consiglio Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 punto
  21. La tappa più indicata tra Natchez e Memphis è sicuramente Clarksdale, anche perché così vedi con calma le altre cittadine sul Mississippi Noi, senza fare nessuna villa a Natchez, siamo riusciti giusto a vedere Vicksburg e Indianola, arrivando a Clarksdale poco prima di cena considera però che siamo partiti mooolto tardi per i nostri standard, perché la colazione al b&b era alle 8.30 Per la Route 66, Springfield va bene
    1 punto
  22. sono da'ccordo con l'itinerario proposto da @ieio14 dopo le giornate a SF fai una notte allo yosemite, so che è costoso ma ne guadagni in tempo e denaro rispetto al fare avanti ed indietro poi dopo lo yosemite se preferisci visitare il sequoia esci dall'ingresso sud dello yosemite ed entra da quello nord del sequoia, da lì scendi lungo la general highway e magari ti fermi a dormire a three rivers o giù di li in modo da partire il giorno dopo verso la death valley
    1 punto
  23. Sì, è la parte più visitata e forse meno selvaggia, noi abbiamo visto (in 2 viaggi diversi) anche il North Rim, ma se in linea d'aria distano una decina di miglia, in auto sono più di 200 miglia. Più o meno è come se per visitare le 5 Terre, decidessi di dormire a Roma e fare una gita in giornata, la distanza è quella... Nel 2015 abbiamo fatto un giro molto simile a quello che ti ha proposto @ieio14, prova a dare un'occhiata al diario.
    1 punto
  24. Io farei San Francisco-Yosmite con notte ne parco, poi da li puoi decidere di andare a su e fare sequoia np oppure a nord e attraversare la sierra con la tioga road fermandoti a dormire a mammoth lakes. in entrambi i casi la notte successiva la puoi fare nella death valley (dormirci dentro vale tutti i soldi spesi per farlo) e poi da li proseguire per las vegas (dove devi dormire sulla strip e non a boulder city che dista 30 km). per visitare poi il grand canyon bisogna dormire al grand canyon o nelle immediate vicinanze farei così: sfo sfo sfo yosemite mammoth lakes o sequoia death valley las vegas las vegas las vegas grand canyon kingman (o dove ti pare) lax lax morro bay o giù di li sfo sfo
    1 punto
  25. Ciao, inizio con una battuta…mission e Fresno…non volete farvi mancare nulla!😂 scherzi a parte, anche io noto molte cose che non vanno. le due notti a Fresno (io non ne farei nemmeno una), la tappo a lunghissima, lo skywalk ma anche e soprattutto il quality inn a Boulder City che non ha proprio senso.
    1 punto
  26. Direi che ci sono tanti punti che non vanno: - vedo che hai messo due notti a Fresno e mi sembra di capire che il secondo giorno vogliate visitare lo Yosemite in giornata per poi tornare a Fresno. Sono 5 ore di auto tra andata e ritorno oltre a quelle che dovrete guidare all'interno del parco, cosa vi resta per visitarlo? - da Fresno poi vorreste arrivare al Longstreet inn passando per sequoia e death valley, in pratica oltre dieci ore solo in auto senza scendere, ci vorrebbe una giornata da 48 ore - lo skywalk è un trappolone per turisti ed il west rim del grand canyon è molto lontano dalla vera magnificenza che trovi al south o al north rim
    1 punto
  27. 1 punto
  28. Anche per NY tre giorni sono decisamente pochi e, in generale, tutto l'itinerario mi sembra un po' 'frettoloso', ma probabilmente è il rischio che si corre a voler vedere 'tutti' gli USA in un unico viaggio: del resto però, se avete già voli e prenotazioni, credo si possa modificare ben poco. Conosco poco l'est, ma se ti serve qualche indicazione sulla Route 66 puoi sicuramente trovare tutte le informazioni di cui potresti aver bisogno qui. Nelle zone dei parchi, ancora di più visti i tanti tapponi che avete in mente, ti consiglio di ripensare ai pernottamenti, e sceglierne altri direttamente dentro ai parchi o, almeno, il più vicino possibile; le strade sono buie e non è piacevole affrontarle dopo il tramonto, con il rischio fin troppo alto di incontrare (e scontrarsi con) animali di ogni taglia.
    1 punto
  29. Ciao benvenuta Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 punto
  30. Ciao Simona, benvenuta!
    1 punto
  31. 1 punto
  32. stesso consiglio che ti hanno dato tutti... Furnace Creek anche se costa parecchio. L'unica alternativa è l'hotel di Stovepipe Wells, che costa un po' meno ma è a 30-40 minuti dalla zona più ricca di attrazioni, Badwater Basin, Artist Drive eccetera. in entrambi i casi si tratta di strutture dentro al parco, unica soluzione per la Death Valley
    1 punto
  33. Io, io! [emoji1787][emoji1787][emoji1787] Ho iniziato a scrivere al e invece di alessipe è uscito al3cs! Inviato dal Millennium Falcon.
    1 punto
  34. Oh è un’ora che cerco la proposta di Al3cs ma o sono rinco io o lo se tu Paolo😂😂😂
    1 punto
  35. Ciao, ti hanno già risposto in molti quindi posso solo rincarare la dose, devi togliere qualcosa per goderti meglio ciò che rimane. Il secondo itinerario di Vale direi che è perfetto.
    1 punto
  36. La polizza la stipuli per tutti insieme e copre tutta la famiglia. Ti posso rispondere come sono organizzati in Canada, visto che ci siamo stati da poco, ma credo sia la stessa cosa negli USA... Quando abbiamo riempito i moduli per entrare in Canada ci hanno chiesto di indicare un hotel per la quarantena tra quelli presenti in un elenco online e casualmente, era quello della nostra prima notte. Fortunatamente non abbiamo avuto bisogno di verificare.
    1 punto
  37. Grazie Vale23. In effetti sto proprio ora guardando su internet alcune immagine dei posti da te consigliati e sembrano fantastici. Credo che faro' anche questa modifica Grazie
    1 punto
  38. Anche io, così puoi risparmiare 3 giorni di noleggio, anzi, il primo giorno, se non arrivi troppo tardi, punterei direttamente verso sud, fino a Monterey o Carmel.
    1 punto
  39. Non vorrei sbagliare ma mi pare che tu debba girare leggermente in discesa, a sinistra, appena prima dell'inizio dello sterrato. Io ero sceso in auto. Comunque, dal parcheggio, dove ci sono gli hogan, si vede
    1 punto
  40. Io sono andato ad Ottobre 2019 e ho fatto il giro da 2 ore con https://toursacred.com/ (prenotando dall'Italia). Mi é piaciuto molto e lo consiglio! La guida (Navajo) é stata molto gentile e disponibile, ci ha fatti fermare per le foto e, nonostante io e mia moglie fossimo principianti assoluti, a fine giro, per tornare, ci ha fatto trottare un buon dieci minuti. Meraviglioso! Una nota: siamo stati sicuramente fortunati perché il giro prevedeva la possibilità che ci fossero anche altre persone (non tante comunque) ma noi siamo stati soli.
    1 punto
  41. Concordo pienamente con Vale. Forse potreste pensare a un volo multitratta, tipo Italia Chicago, Chicago Dallas, Dallas Italia e fare un loop in Texas. Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
    1 punto
  42. Perdonate il ritardo, credevo arrivassero delle notifiche email delle risposte. Cmq Grazie mille a tutti!! Vi aggiorno non appena avremo definito un itinerario così da poterci confrontare. Ad ogni modo, vada per l’ovest
    1 punto
  43. Ciao a tutti, sono Laura! Mi sono iscritta al forum perchè mi sembra davvero ben fatto ricco di consigli e contenuti molto carini oltre ad apparire molto interattivo (concorsi fotografici ecc..). Non sono ancora mai stata negli Stati Uniti ma Covid permettendo sperò sarà la mia meta per la prossima estate (e quelle a venire.....!!). Sto iniziando ad orientarmi nel forum quindi immagino mi rivedrete presto su questi schermi 😛 Un beso!
    1 punto
  44. Concordo su quanto ti hanno già detto di Washington, io metterei sicuramente tre notti perché ci sono tante cose da vedere, i memorial, i musei (fra l'altro gratuiti), il cimitero di Arlington, il Pentagono ecc.. tutte interessanti per i tuoi figli. Potendo metterei due notti anche alle OBX, noi ne abbiamo fatto una sola e ci saremmo stati di più. Ai ragazzi piacerà sicuramente il Wright Brothers National Memorial a Kitty Hawk. A Charleston dovete assolutamente visitare una piantagione. Dovete mettere in conto che in agosto potrebbero esserci vari temporali, soprattutto al sud. Noi abbiamo fatto un giro simile nell'agosto del 2013, partendo da Miami e arrivando a New York, e siamo stati piuttosto fortunati con il tempo perché pioveva quasi sempre durante i trasferimenti e gli acquazzoni non ci hanno quasi mai impedito di fare quello che avevamo programmato. In firma trovi il mio diario, noi abbiamo fatto solo due notti a Washington perché ci eravamo già stati e solo quattro giorni a New York sempre per lo stesso motivo e abbiamo saltato Orlando perché i parchi non ci interessavano: avendo solo due settimane a disposizione abbiamo dovuto fare delle scelte. Nella sezione est dei diari ne trovi altri sulla zona del North e South Carolina, della Virginia e su Washington, oltre a quello di solshine e il mio, ad esempio quelli di Lizzina, flowerpower 81, Monica405, sabiki e crisscorpione.
    1 punto
×
×
  • Crea Nuovo...